napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

SportMediaset. Ancelotti deluso per la vicenda James. Giuntoli prepara quattro cessioni

Calro Ancelotti deluso per la vicenda James, la trattativa rischia di arenarsi definitivamente. Giuntoli lavora a quattro cessioni.



Secondo Sport Mediaset Carlo Ancelotti è deluso per la vicenda James. Il colombiano è stato reintegrato da Zidane e tolto dal mercato. Il Napoli ha costruito una difesa di ferro formata dalla coppia Koulibaly-Manolas, il senegalese è arrivato a Castelvolturno e ha incontrato i compagni.

Il nuovo Napoli conta molto sulla solidità difensiva che la coppia Manolas-Koulibaly dovrà garantire ad Ancelotti. Già a partire dalla gara di esordio in campionato contro la Fiorentina.

Carlo Ancelotti aspetta buone notizie dal mercato: i prossimi giorni dovrebbero essere decisivi per l’ufficialità dell’arrivo in azzurro del messicano Lozano. C’è accordo con tutte le parti: il Psv Eindhoven riceverà i 42 milioni della clausola rescissoria.

Mino Raiola, agente dell’esterno, ha trovato quello sui diritti d’immagine. Il vero punto interrogativo riguarda James Rodriguez. Dalla Spagna assicurano che zidane lo abbia tolto dal mercato per la felicità dei tifosi del Real che in un recente sondaggio di AS avevano votato per la permanenza del colombiano.

Ancelotti non può che essere deluso e imbronciato per James, una trattativa durata molti mesi che oggi che sta per arenarsi.



QUATTO CESSIONI

Il  diesse Giuntoli deve far fronte anche al mercato in uscita: vicino l’accordo con il Torino per la cessione di Verdi per circa 20 milioni, poi toccherà trovare una sistemazione a Tonelli, Hysay ed Ounas.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. AccettoLeggi di più