napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Gazzetta. Lozano-Llorente, ecco l’idea di Ancelotti per il Napoli

Lozano e Llorente potrebbero essere schierati insieme da Ancelotti contro la Sampdoria per garantire rapidità e fisicità.



NAPOLI. Carlo Ancelotti ha approfittato della sosta per valutare alcune questioni, ha fatto un punto con il suo staff tecnico per rimettere a posto le cose dopo la delusione dell’ Allianz Arena.

Intanto, scrive la Gazzetta dello sport, dagli Stati Uniti gli è arrivata la conferma del momento magico che sta vivendo Hirving Lozano.
L’esterno è stato tra i protagonisti della vittoria del Messico contro gli Stati Uniti (0-3). L’altra buona nuova l’ha potuta constatare di persona, seguendo gli allenamenti di Fernando Llorente.

L’attaccante spagnolo è in buone condizioni e ha tanta voglia di rendersi utile alla causa.

E poi, c’è pure il gol di Dries Mertens rifilato a San Marino col suo Belgio. Insomma, sulla scrivania di Ancelotti sono arrivate notizie confortanti che l’aiuteranno a preparare la gara con la Sampdoria in programma sabato prossimo, alla ripresa del campionato. Nuove idee Le sta valutando, l’allenatore, soprattutto per quanto riguarda la fase offensiva.
Arek Milik non è ancora guarito dal problema muscolare che lo tiene fuori da oltre un mese, mentre Lorenzo Insigne ha dovuto rinunciare alla nazionale per un malanno sempre di origine muscolare.

A Castel Volturno si sta procedendo con cautela, non c’è nessuna intenzione di accelerare i tempi, perché il martedì dopo la Sampdoria, al San Paolo ci sarà il Liverpool e per quella partita Ancelotti vuole Lorenzo a disposizione.

LOZANO – LLORENTE

contro la Sampdoria potrebbe prospettarsi la possibilità di vedere in campo sia Lozano sia Llorente. Questa è una delle soluzioni che ha a disposizione Ancelotti per la fase offensiva.

Schierando insieme i due nuovi, il tecnico di Reggiolo,  si garantirebbe rapidità, qualità e forza fisica. L’esterno messicano è un vero tormento per le difese avversarie, lo è stato anche per De Ligt e Bonucci nello scontro diretto con la Juventus.

In questa fase iniziale, Ancelotti ha puntato sull’usato garantito.  Callejon e Insigne sugli esterni, Fabian Ruiz nella posizione centrale e Mertens unico riferimento offensivo. Una formula che ha già garantito 6 reti nelle prime due giornate, 3 a Firenze e 3 a Torino. Carlo Ancelotti ha la necessità di provare altre soluzioni tattiche, l’esordio in Champions League dopo tre giorni ne condizionerà le scelte.


3a GIORNATA DI SERIE A

  • SABATO 14 SETTEMBRE
  • FIORENTINA-JUVENTUS ore 15
  • NAPOLI-SAMPDORIA ore 18
  • INTER-UDINESE ore 20.45
    DOMENICA 15 SETTEMBRE
  • GENOA-ATALANTA ore 12.30
  • BRESCIA-BOLOGNA ore 15
  • PARMA-CAGLIARI ore 15
  • SPAL-LAZIO ore 15
  • ROMA-SASSUOLO ore 18
  • VERONA-MILAN ore 20.45
    LUNEDÌ 16 SETTEMBRE
  • TORINO-LECCE ore 20.45
CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. AccettoLeggi di più