ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Lobotka guarda Napoli-Inter, ecco il nuovo indizio social

lobotka guarda napoli inter

Lobotka guarda Napoli-Inter. Il centrocampista slovacco ha taggato il compagno di nazionale Milan Skriniar in una storia di instagram. 

 

 

Calciomercato Napoli. La volontà di Stanislav Lobotka di vestire la maglia azzurra è sempre più evidente. Il calciatore ha chiesto di restare in panchina nella sfida tra Celta Vigo e Osasuna, facendo sapere chiaramente di voler cambiare aria. Un altro inizio è Lobotka che guarda Napoli-Inter con il calciatore che ha taggato il compagno di nazionale Milan Skriniar in una storia di Instagram. Gli indizi social lanciati dal calciatore oramai sono tanti e sempre più evidenti. Lo slovacco vuole la maglia azzurra e sta facendo pressioni per vestirla, tanto da sbilanciarci anche attraverso i propri canali social. Gattuso non vede l’ora di poterlo allenare, anche perché dopo la sconfitta con l’Inter lo stesso tecnico ha fatto ribadito l’esigenza di un vertice basso anche se non lo ha detto chiaramente.

 

 

Lobotka guarda Napoli-Inter: il punto sulla trattativa

Mentre Lobotka guardava Napoli-Inter i vari agenti ed emissari stavano ancora cercando di trovare l’accordo per il passaggio de calciatore in azzurro. Il Celta Vigo anche oggi ha cercato di alzare il prezzo, chiedendo ulteriori bonus. Aurelio De Laurentiis è pronto a muoversi in prima persona per cercare di chiudere la trattativa entro questa settimana. Il 4-3-3 di Gattuso ha esigenza di un vertice basso, uno che possa coprire la difesa e dare i tempi di gioco alla squadra. Il Napoli vuole accontentare il suo tecnico ma non può aspettare i tempi e le continue richieste del Celta Vigo. Questa settimana sarà decisiva, in positivo o in negativo. Qualora Lobotka non fosse ceduto il club galiziano rischia di ritrovarsi in squadra un calciatore scontento. Nonostante tutto il presidente Mourino sembra non avere fretta, discorso totalmente opposto al Napoli che vuole assolutamente chiudere in fretta la trattativa.

Archivi