TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Le scommesse calcio vanno avanti grazie all’online, ecco la situazione odierna.

Altro duro colpo per il calcio e le scommesse che per la seconda volta in questo anno solare dovranno rispettare il dpcm che impone la chiusura di sale e corner.

Il coronavirus sta rischiando di mettere in ginocchio le scommesse calcio oggi? Forse solo le scommesse online calcio possono tenere a galla il comparto del betting.

Le scommesse calcio oggi subiscono la seconda chiusura delle agenzie in questo 2020

Il calcio e le sue scommesse stanno vivendo anni difficili. Dopo il decreto dignità che ha di fatto bloccato la pubblicità e le sponsorizzazioni delle scommesse calcio in luoghi pubblici, l’impatto covid è stato devastante. La prima chiusura delle agenzie che vivono principalmente di scommesse calcio, ippica e altri sport è arrivata fra marzo e giugno con 4 mesi in cui i negozi fisici sono rimasti a bocca asciutta. Dopo la ripartenza delle scommesse calcio sui maggiori campionati, anche le agenzie hanno riaperto adattandosi ai protocolli anti contagio e anti assembramento. Il peggio per il settore del calcio e scommesse sembrava passato ma non era così’.

Mentre le scommesse online calcio continuavano a fare numeri da capogiro, le agenzie stavano piano piano tornando alla normalità. Ma la seconda ondata di covid e i nuovi dpcm del Premier Conte hanno imposto di nuovo la chiusura di luoghi fisici in cui si effettuano scommesse calcio, sia esse agenzia, ricevitorie o corner. Un danno da centinaia di milioni di euro per il settore delle scommesse calcio che ogni anni produce un gettito fiscale non indifferente e che dà lavoro a migliaia di professionisti del settore. Vediamo ora come possono sopravvivere le scommesse calcio anche senza il comparto retail.

Le scommesse online calcio salvano il settore del betting e vi spieghiamo perché

Le scommesse calcio nella sua versione online sono state le uniche a non fermarsi mai. Questo è successo per tutti i principali siti di betting come le scommesse calcio proposte online che hanno continuato ad appassionare gli appassionati via web. L’unico periodo difficile anche per le scommesse online calcio è stato durante il lockdown dei principali campionati. Ma ad oggi con le scommesse calcio su serie a, serie b, champions league e su tutti le principali leghe europee in pieno svolgimento, il web del betting sta dando numeri molto positivi. E se prima il mercato delle scommesse calcio era 50% online e 50% fisico, ora le cose sono cambiate.

Le scommesse calcio oggi infatti si giocano solo online e lo stesso vale per tutti gli altri sport. In un momento così difficile per lo sport in generale dove tra mille controlli e divieti si riesce a proseguire a stento i vari campionati e manifestazioni, per il mondo delle scommesse questo è vero solo per il settore online. Se le chiusure delle agenzie per le scommesse sul calcio e ippica dovessero protrarsi per altri mesi sarà inevitabile il fallimento di molti punti vendita. Una grossa perdita per il mondo delle scommesse calcio che per una volta invece di essere settore attivo nel creare posti di lavori, diventerebbe anch’esso una vittima del lockdown essendo costretto a provocare inevitabile licenziamenti e conseguente disoccupazione. I grandi bookmakers che propongono le scommesse sul calcio dovrebbero però sopravvivere grazie allo spostamento dei giocatori dalle agenzia sui siti online.

Le scommesse calcio online sono quindi pronte ad affrontare una sorta di anno zero. Il calcio e le scommesse saranno sempre più un prodotto digitalizzato e anche il betting avrà nell’online la sua principale fonte di sostentamento.

Archivi

Bernvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.