Calciomercato Napoli

La Fiorentina fu a un passo da Maradona: Pontello racconta il retroscena

Maradona poteva andare alla Fiorentina. L’ex presidente della Ranieri Pontello racconta il retroscena di mercato sul Pibe de Oro

Maradona poteva diventare il simbolo della Fiorentina. El Pibe de Oro è stato ad un passo dal vestire la maglia viola secondo l’ex presidente dei gliagliati Ranieri Pontello.

LA FIORENTINA VOLEVA MARADONA

Il 25 novembre scorso ci lasciava per sempre il più grande calciatore di tutti i tempi: Diego Armando Maradona. El pibe de oro fu il simbolo degli ultimi, quelli che non si piegano ai potenti, ma soprattutto Maradona è il simbolo di Napoli e lo sarà ancora all’infinito. La storia poteva andare diversamente secondo quanto raccontato dall’ex presidente della Fiorentina Ranieri Pontello a Lady Radio:

La mia famiglia acquistò la Fiorentina quando mio padre decise di far qualcosa per la città di Firenze: fu un’incredibile pazzia quella. Quando me lo chiese, nonostante i miei impegni lavorativi che mi trattenevano spesso in Australia, accettai di farlo perchè a lui non si poteva dire di no. Ho tanti ricordi di quegli anni a Firenze, ovviamente mi terrò stretti quelli belli e cercherò di dimenticare quelli brutti. Senza dubbio uno di questi è Maradona: lo seguivamo da tempo, tanto che andai personalmente a vederlo giocare quando era ancora in Argentina“.

LA FIORENTINA VOLEVA ANCHE VAN BASTEN E RUMMENIGGE

Ranieri Pontello rivela che oltre a Madadona, la sua Fiorentina è stati vicina anche a Van Basten e Rummenigge:

“Qualche anno dopo prima che intervenisse il Milan avevamo quasi preso Van Basten, anche se il più vicino di tutti a vestire la maglia della Fiorentina è stato Rummenigge“.

Perchè Bertoni e non Kempes? In quel periodo ero in Australia, sinceramente non mi ricordo i motivi per cui arrivò Bertoni. Devo dire che non c’è andata affatto male. Perchè De Sisti allenatore? L’idea venne a Tito Corsi in un momento in cui la squadra stava andando molto male su tutti i fronti. In quel momento serviva un nome che ci riavvicinasse alla città e ai tifosi”, ha concluso Ranieri Pontello

Maradona indossa la maglia della Fiorentina

MARADONA HA GIOCATO CON LA MAGLIA DELLA FIORENTINA

Maradona durante la sua carriera ha indossato anche la maglia della Fiorentina, è successo 29 agosto 1981, quando la Fiorentina incontrò l’Argentina campione del mondo in amichevole a Firenze. Quell’amichevole di lusso, il cui calcio d’inizio venne dato da Julinho, terminò 5-3 per la nazionale albiceleste, con doppiette di Maradona e Passarella, dopo che la squadra viola aveva concluso il primo tempo in vantaggio 2-0 (grazie ai gol di Casagrande e Massaro).

La Fiorentina, nella primavera del 1982, fu, poi, molto vicina ad acquistare Diego Armando Maradona per l’anno successivo (considerato che il numero degli stranieri tesserabili era salito a due), con Tito Corsi che trattò a lungo il “Pibe”, per poi virare su Passarella.

LEGGI ANCHE

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.