Calciomercato NapoliTutto Napoli

LBDV. James Rodriguez, Napoli e Real hanno trovato l’accordo ad una cifra vicina ai 30-35 milioni

Napoli e Real hanno trovato l’accordo per James Rodriguez. Mendes e Florentino hanno superato il primo grande scoglio, l’affare si farà con un pagamento dilazionato.


Arrivano importanti novità sulla trattativa tra Napoli e Real Madrid per James Rodriguez.

Secondo la redazione de Le bombe di Vlad, Mendes e Florentino  hanno trovato la soluzione giusta per per chiudere la trattativa con gli azzurri.

JAMES RODRIGUEZ, NAPOLI E REAL HANNO TROVATO L’ACCORDO

“Da un lato il potentissimo Jorge Mendes, con delega del Napoli, intermediario dell’operazione, dall’altro Florentino Perez, presidente del Real Madrid. L’atmosfera londinese a fare da contorno ad un’operazione complessa, che non sarà una passeggiata chiudere e definire nei dettagli.

Ci vorrà ancora qualche giorno, per la definitiva fumata bianca, perché la materia del contendere è sempre quella: la garanzia che il Napoli eserciti il riscatto per una cifra che oscilla tra i 37 e i 42 milioni totali, la variabile dei 5 milioni dettata dai bonus. L’incontro è stato proficuo, non ci sono intoppi, ma ci sono trattative che necessitano di tempo per la complessità dell’oggetto e della materia.

Alle 9 del mattino in una sala di un noto hotel della capitale inglese, nel cuore di Myfair, Mendes riceveva la telefonata da parte dei collaboratori di Perez. L’incontro serviva per gettare le basi per l’aggiornamento che ci sarebbe stato nel tardo pomeriggio di oggi, questa volta in un noto studio legale più a est di Myfair.

Mendes e Florentino hanno superato il primo grande scoglio, l’affare si farà con un pagamento dilazionato. I termini sono stati accettati, James sarà azzurro non ci sono più molti dubbi, la formula che passa è un prestito oneroso di 8 milioni, il riscatto fissato tra un anno ad una cifra vicina ai 30-35 milioni.

LA STESURA DEI CONTRATTI PER JAMES

“Diradate le residue nubi, la complessità dipende dalla tipologia dei contratti e il tempo che separa James ufficialmente dal Napoli è solo materia giuridica formale, non sostanza.

Ora inizia la fase dei contratti, delle clausole da vedere e rivedere, con una particolare attenzione all’impianto sponsor con i tasselli sui diritti di immagine che dovranno tutti andare al loro posto. E l’accordo con James, anche su questi, c’è da tempo…”.



Leggi anche

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.