Calcio Napoli

Insigne a Roma, prima di Juve-Napoli, la dura critica di Schira – VIDEO

Il giocatore è stato filmato mentre era a cena con i dirigenti del Toronto

Lorenzo Insigne a cena a Roma con i dirigenti del Toronto, il giocatore fuori dalla Campania prima di Juve-Napoli. Il 6 gennaio il Napoli gioca una partita difficilissima con la Juventus, entrambe le squadre sono in piena corsa Champions League, eppure il capitano del Napoli ha deciso di non poter rimandare l’incontro con il Toronto. Quindi a poche ore da una sfida delicatissima Insigne ha deciso di andare a Roma per incontrare i dirigenti del Toronto, come certificato dal video di Repubblica.

Sulla questione interviene anche il giornalista Nicolò Schira che dice: “Lorenzo Insigne la sta preparando bene Juventus-Napoli: a meno di 48 ore dalla gara va a Roma per incontrare Toronto FC. Ok i soldi e nuovo contratto, ma timing inappropriato. Soprattutto alla vigilia di sfida cruciale e sentita. I veri capitani sono altri, altro che ‘core azzurro“.

Insigne a cena Roma: “Firmi col Toronto?”

All’uscita dal ristorante Insigne è stato intercettato da alcune persone presenti. Un video apparso sul sito del giornalista Gianluca Di Marzio mostra il giocatore che esce dal locale, oltre ad alcune domande che vengono fatte al calciatore: “E’ il tuo primo giorno da giocatore del Toronto?“, e poi: “Quali sono le tue sensazioni?“, poi un’altra domanda ancora: “Abbiamo visto una bottiglia di champagne, c’è stata la firma?“. Domande a cui Insigne non ha voluto rispondere. In serata il calciatore farà rientro a Napoli, per poi prendere parte all’ultimo allenamento prima della sfida con la Juventus. Gara in cui serve concentrazione e tanta forza di volontà, anche perché Spalletti ha tanti giocatori assenti e quindi servirà un’impresa per battere la Juventus di Allegri con una formazione decimata.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.