Calcio Napoli

Infortunio Demme, domani altri esami. Alvino: “Ho ricevuto un messaggio, c’è preoccupazione”

L'infortunio di Demme contro la Pro Vercelli preoccupa il Napoli, il calciatore domani sarà sottoposto a nuovi esami diagnostici

L’infortunio di Diego Demme preoccupa il Napoli, il club partenopeo ha diramato un comunicato per rassicurare tutti sulle condizioni del centrocampista:

Diego Demme, uscito per infortunio dopo 18 minuti di Napoli-Pro Vercelli, si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato un trauma contusivo distorsivo di secondo-terzo grado al ginocchio destro. Il centrocampista azzurro sosterrà ulteriori accertamenti nei prossimi giorni“.

In casa Napoli si teme che l’infortunio sia più grave del previsto e che possa addirittura interessare il crociato. Il giornalista Carlo Alvino in merito all’infortunio di Demme ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di radio

Per quanto riguarda l’infortunio di Diego Demme durante Napoli-Pro Vercelli, come mi comunica Nicola Lombardo tramite un messaggio, si teme l’interessamento del legamento crociato del ginocchio. Per il tedesco domani è prevista una risonanza magnetica che domani ci darà la notizia certa”.

Anche Luciano Spalletti, intervenuto in conferenza stampa, è apparso molto nervoso su quanto accaduto a Demme:

Ci dà fastidio, ci rompe le scatole, ha preso questa botta, bisogna essere cauti e aspettare gli approfondimenti guardando per bene perché lui ha dolore, ma nutriamo fiducia che sia una botta dove sente dolore e gli comprime altro per l’ematoma che c’è”.

Il tecnico del Napoli a fine primo tempo si è arrabbiato con il capitano della Pro Vercelli Masi.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.