Calcio NapoliVideo

Hamsik e Jorginho: “Ci manca Napoli”, poi il retroscena su Gattuso e la dedica ai napoletani – VIDEO-

Marek Hamsik e Jorginho non dimenticano Napoli. I due campioni ospiti di Peppe Iodice parlano dell’esperienza in azzurro e di Gattuso.

Chi ama non dimentica come hanno dimostrato Marek Hamsik e Jorginho durante il “Peppy Nigth Fest”, trasmissione in onda su Canale 21 condotta da Peppe Iodice.

Hamsik e Jorginho intervenuti in video collegamento si sono lasciati andare ad un amarcod meraviglioso. I due ex azzurri hanno parlato dell’esperienza a Napoli e della lotta Champions che vede la squadra di Gattuso in lotta per il quarto posto utile:

Quanto vi manca Napoli?” chiede Peppe Iodice ad Hamsik e Jorginho

Troppo, troppo. Non ci sono parole per descriverlo! Mi manca, a chi non manca Napoli“. “Qua a Londra fa freddissimo, cos’è il sole?” afferma Jorginho.

Hamsik parla dell’esperienza in Cina:

“E’ sempre un’avventura, non è stato facile. Ne è valsa la pena, dai”.

Napoli in Champions League?

“Speriamo, speriamo: facciamo il tifo! Certo che può arrivare in Champions League“, ha risposto Jorginho.

Hamsik: “Sì, sono convinto di sì“.

Lobotka oggetto misterioso?

“Per me è fortissimo, ma non ha avuto modo di esprimersi” Ha detto Hamsik.

Hamsik parla di Gattuso rivelando un restroscena:

“Gattuso? Tutti si ricorderanno della foto mia con lui che mi gridava. Penso sia un bravissimo allenatore, i ragazzi parlano benissimo di lui. Mi fido che finiranno bene quest’anno e che Gattuso l’anno prossimo si giocherà la Champions col Napoli”.

Hamsik e Jorginho hanno ricordato i tempi del Napoli e hanno scherzato su chi dei due tirasse meglio i rigori.

I due ex azzurri hanno salutato i tifosi del Napoli intonando il coro “Un giorno all’improvviso”

Marek Hamsik e Jorginho non hanno mai chiuso le porte ad un ritorno a Napoli.

Pochi giorni fa il procuratore dell’Italo-brasiliano ammise:
Dopo il Chelsea il nostro pensiero è quello di tornare in Italia. Se quando vorrà tornare il Napoli farà un’offerta la considereremo, abbiamo trascorso tanti anni felici a Napoli e abbiamo tanti amici“.

Hamsik ha sempre ritenuto Napoli la sua seconda casa:

“Il Napoli? Non chiuderò mai la porta, lì ho speso la mia intera carriera. E’ un posto speciale che porto sempre nel cuore, la mia seconda casa, ma ora penso solo al Goteborg, poi vediamo cosa succederà“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.