ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Gattuso: “Voglio una squadra con il veleno, ci mancano calciatori importanti. In tribuna sembravamo i galacticos”

gattuso napoli lazio
Ultimo aggiornamento:

Napoli-Lazio, Gennaro Gattuso ha parlato al termine della vittoria degli azzurri in Coppa Italia: “Partita difficile, abbiamo saputo soffrire”

 

 

Gattuso alla Rai nelle dichiarazioni post partita con la Lazio dice: “Questa sera abbiamo saputo soffrire, la Lazio gioca bene e non a caso ha vinto dodici partita di fila. Inoltre non ci dimentichiamo che ci mancano tanti calciatori, quando si guardava in tribuna sembravamo i galacticos“.

Il riferimento del tecnico è alla presenza sulle tribune del San Paolo di Koulibaly, Mertens, Allan e Maksimovic. Nonostante l’emergenza in difesa il Napoli ha ritrovato la vittoria anche grazie ad un’ottima prestazione di Diego Demme: “Ha giocato bene, ci ha dato una grande mano. Ma come lui ha fatto bene tutta la squadra, Elmas si è messo a disposizione giocando sulla fascia. Sono fortunato ad avere calciatori che si mettono a disposizione“.

Secondo Gattuso il Napoli ha ritrovato il carattere: “Oggi ho visto una squadra con il veleno, ovvero giocatori che raddoppiano e non si fermano quando il compagno è in difficoltà e stasera lo abbiamo fatto“.

 

 

Napoli-Lazio: parla Gattuso

Sulla questione ritiro Gennaro Gattuso ha aggiunto: “Andare in ritiro a Castel Volturno è stata una scelta dei calciatori“. Secondo il tecnico contro la Fiorentina il “Napoli è sprofondato, eravamo imbarazzanti e mi sono preso io la colpa, poi ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti quello che c’era da dirsi. A volte bisogna farlo, perché è importante, ci dobbiamo ricordare che rappresentiamo una società importante“. Secondo il tecnico dopo “che si fanno otto o nove anni insieme subentra l’amicizia vera e si fanno passare determinate cose, mentre non sempre bisogna farlo. Qualche volta – ha aggiunto Gattuso – bisogna anche dire quello che non si vuole sentir dire“. Chiusura con Gattuso che dice: “Ora bisogna continuare così e guardarsi indietro“.

 

https://www.youtube.com/watch?v=NTdHBb8XZfY

Archivi