Calcio Napoli

De Maggio: “Osimhen è più forte di Cristiano Ronaldo, ne sono certo” – VIDEO

Il conduttore di Radio Goal mette a paragone Cristiano Ronaldo e Victor Osimhen

Victor Osimhen attualmente è più forte di Cristiano Ronaldo” a dirlo è Valter De Maggio, giornalista di Radio Goal. Il conduttore a Radio Kiss Kiss Napoli, radio ufficiale del club azzurro, è convinto che il giocatore nigeriano attualmente sia più forte del collega portoghese. I due gol segnati da Osimhen al Leicester gli hanno fatto guadagnare grande notorietà. Il primo è stato spettacolare per la coordinazione e l’acrobazia eseguita da Osimhen per scavalcare prima il difensore avversario e poi il portiere. Il secondo è qualcosa di spettacolare a livello di elevazione e prepotenza fisica. Osimhen stacca da terra 2,52 metri e sovrasta il difensore avversario, battendo facilmente a rete. (Guarda i gol)

Il gol di testa di Osimhen

“Farei giocare Osimhen al posto di Cristiano Ronaldo”

Valter De Maggio a Radio Kiss Kiss Napoli ribadisce il concetto sul confronto tra i due calciatori: Osimhen è più forte di Cristiano Ronaldo, guardando le prestazioni, l’età anagrafica, i parametri economici. Ad oggi per me è più forte“. Il campione portoghese è andato via dalla Juventus, che era zavorrata dal suo stipendio che ha fatto sprofondare il bilancio bianconero, ma resta comunque un calciatore fortissimo.

De Maggio, però, non ha dubbi in questo momento se fosse un allenatore farebbe giocare “Osimhen e non Cristiano Ronaldo, senza alcun dubbio”. Al momento il paragone sembra azzardato, soprattutto in termini di continuità. Il nigeriano da quando è al Napoli per vari problemi (fisici, questioni Covid e caratteriali) ha giocato veramente poco. Quando ha giocato, in alcune circostanze, ha fatto vedere di poter essere devastante. Certo deve crescere tantissimo, eppure già con quello che fa ora sembra poter sovrastare gli avversari. Con il Leicester ha dato un saggio della sua potenza fisica, guadagnandosi altissimi voti in pagella. Ora da Osimhen ci si attende continuità e soprattutto una maturazione a livello tecnico e mentale. A quel punto si potranno cominciare, magari, a fare paragone, altrimenti si rischia di bruciarlo.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.