Calcio Napoli

De Laurentiis lavora a Capri per il nuovo Napoli: ecco cosa è stato deciso

Il presidente del Napoli lascia l'isola dopo aver trascorso qualche giorno tra tranquillità e lavoro

Aurelio De Laurentiis lascia Capri dopo qualche giorno di lavoro per programmare il nuovo Napoli. Il presidente della SSCN deve rilanciare la squadra che ha fallito l’ingresso in Champions League per il secondo anno consecutivo, anche per questo ha deciso di recarsi a Capri. Secondo quanto riferisce Areanapoli, De Laurentiis al Grand Hotel Quisisana ha svolto riunioni insieme con i figli Edoardo e Luigi De Laurentiis, insieme ad altri collaboratori della società.

Il summit a Capri per De Laurentiis è servito per programmare diversi aspetti per il futuro del Napoli. Si è parlato di organizzazione del doppio ritiro, prima in Val di Sole a Dimaro e poi a Castel di Sangro, in secondo luogo di calciomercato e di possibili acquisti. Grande attenzione è stata riservata anche alla nuova maglia del Napoli firmata Armani.

L’azienda che fa capo allo stilista non fornirebbe le divise in prima persona alla SSCN, ma De Laurentiis produrrebbe i kit per il Napoli attraverso la società gestita dalla figlia Valentina. Di tutti i passaggi è stato informato il nuovo allenatore Luciano Spalletti, che non è stato ancora presentato ai tifosi. Sicuramente ci sarà da organizzare qualche summit dal vivo anche con il tecnico, soprattutto per quanto riguarda gli aspetti legati al calciomercato, ma anche all’organizzazione del ritiro.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.