napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Corriere. De Laurentiis e Ancelotti chiamano ICARDI al Napoli. Il patron offre due soluzioni

Aurelio De Laurentiis e Ancelotti aspettano Icardi a Napoli.  Il patron ha presentato una nuova offerta per Maurito, il tecnico ha parlato con l’ex capitano dell’Inter spiegandogli che sarebbe felice di accoglierlo.



Secondo quanto riporta l’edizione odierna del corriere dello sportDe Laurentiis, Giuntoli, Ancelotti e i calciatori azzurri, hanno invitato Icardi a Napoli.

DE LAURENTIIS E ANCELOTTI ASPETTANO ICARDI

Per Icardi è arrivata l’ora di scegliere e riflettere all‘offerta che De Laurentiis ha formulato alla signora Wanda, affinché venissero dirottate al marito. Per il presidente dei partenopei Icardi, è un bomber per il quale conviene spendersi.

Dopo che Dzeko ha firmato con la Roma, L’inter è rimasta con un vuoto in attacco, il Napoli ha pensato nell’affare potrebbe entrarci Milik.

L’idea non è rimasta inascoltata nella Milano nerazzurra che certo non può permettersi di vivere con un attaccante come l’argentino fermo, a busta paga. È un capitale umano ed economico, va tutelato, altrimenti si riduce ulteriormente, come è già successo nell’ultimo semestre.

Ma la volontà degli interessati, a questo punto, è determinante per offrire l’ennesima spinta e lasciare che si possa passare dalle parole ai fatti.

Il Napoli, cioè Ancelotti ma soprattutto De Laurentiis in persona, ha ribadito alla signora Icardi le bellezze della città, la sua innata empatia con gli argentini, e poi ci ha aggiunto la possibilità della Champions League, le prospettive di una squadra che, con l’argentino, avrebbe connotazioni inimmaginabili.


L’OFFERTA DEL NAPOLI PER ICARDI

De Laurentiis ha parlato con Icardi e con la moglie-agente anche sui diritti d’immagine: uno chiede otto, l’altro offre sei e mezzo, e c’è sempre un bonus.

Il Napoli ha anche una terza via, pagare, ma il giusto, o ciò che ritiene sia la valutazione ideale per chiuderla prima che sia troppo tardi.

Sessanta milioni sanno di sacrificio, considerato poi i costi di gestione, a cinquanta si potrebbe anche stabilire l’appuntamento definitivo.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più