Calcio Napoli

Crisi Barcellona? Gattuso risponde in calabrese: “Noi siamo muru muru cu spitali”

Gennaro Gattuso in conferenza stampa risponde in calabrese alle domande dei cronisti sulla crisi del Barcellona di Leo Messi: “Noi siamo muru muru cu spitali”.


Il Napoli a Brescia è chiamato ad una gara fondamentale per acquistare continuità e costruire la risalita verso le posizioni di testa. Gli azzurri provano a scalare la classifica di serie A dopo aver battuto il Cagliari.
Da lunedì si penserà al Barcellona, atteso a Napoli per l’ottavo di Champions.

Sulla presunta crisi del Barcellona, Gennaro Gattuso in conferenza stampa risponde a suo modo, in calabrese: “Scrivete che il Barcellona è in grande difficoltà, ma se loro sono in difficoltà noi, lo dico in calabrese, siamo “muru muru cu spitali“.
Tradotto: noi siamo vicini all’ospedale, messi molto peggio di loro.

La battuta in calabrese di Gattuso è stata accolta con tanti sorrisi, ma il senso delle parole del tecnico non di discosta molto dalla realtà. Gli azzurri sono ancora una squadra malata e Brescia potrebbe essere una medicina molto potente per portare i partenopei sulla via della guarigione definitiva per affrontare con più sicurezza e serenità la gara contro le “stelle” del Barcellona.
La partita contro la squadra di Messi sarà disertata da Koulibaly ancora alle prese con un edema muscolare, il senegalese sta attraversando il periodo più nero della sua carriera e sembra entrato in un tunnel dal quale non si intravede ancora la luce.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.