Calcio Napoli

“Coppa d’Africa, io ci sarò” parola di Osimhen, ma la Fifa blocca tutto

Il giocatore nigeriano spinge per giocare la competizione

Victor Osimhen ha voglia di Coppa d’Africa e lo dice chiaramente, il nigeriano è pronto a tornare in campo con una maschera. Osimhen non si nasconde ed è pronto a fare di tutto per giocare la Coppa d’Africa. “Io ci sarò a meno che la Nigeria decida di non convocarmi” scrive Il Mattino nelle pagine dedicate al calcio. Dunque Osimhen dopo l’operazione a la riabilitazione è pronto a scendere in campo, questa volta con una maschera protettiva. Qualora la competizione continentale africana si dovesse svolgere regolarmente, il Napoli perderebbe l’attaccante per circa un mese. Il presidente della CAF Patrice Motsepe, ieri ha annunciato  che la “Coppa d’Africa si giocherà regolarmente a partire dal 9 gennaio in Camerun”.

Coppa d’Africa: oggi il blocco?

Secondo le notizie girate nella giornata di ieri pare che la Fifa sia seriamente intenzionata a bloccare la Coppa d’Africa, spostandola a settembre prossimo. In questo momento la variante Omicrcon fa paura e gli indici di contagio sono molto alti. I giocatori europei dovrebbero viaggiare nel continente africano, per poi fare ritorno in Europa, ritornando a giocare nei rispettivi campionati. Le società hanno paura di focolai di contagi dovuti agli spostamenti, così i grandi club stanno facendo  ostruzione. Anche l’Eca sta lavorando per fermare la Coppa d’Africa, ma alla fine la CAF si dovrà arrendere al volere della Fifa, oggi è previsto l’annucio ufficiale.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.