Calciomercato NapoliRassegna Stampa

CORRIERE- Calciomercato Napoli, summit ADL-Giuntoli, due nomi in entrata. Decise quattro cessioni

Il calciomercato del Napoli entra nel vivo. summit De Laurentiis-Giuntoli, decisi due arrivi e quattro cessioni

Il calciomercato del Napoli è ancora in una fase di stallo. La società partenopee lavora su più tavoli, ma la priorità riguarda le cessioni. Il club azzurro ha bisogno di incamerare risorse prima di lanciarsi sulle operazioni in entrata.

CALCIOMERCATO NAPOLI: DECISI ACQUISTI E CESSIONI

L’edizione odierna del corriere dello sport, ha fatto il punto sui movimenti di mercato del club partenopeo

“Un week end di riflessione. Un altro: perché il mercato è complessivamente fermo o quasi, va a rilento e soprattutto a braccetto con l’Europeo, e al di là della serie di contatti continui e costanti, e di un vertice andato in scena per fare il punto della situazione e studiare le soluzioni migliori, il Napoli attende.

Una serie, i nomi per fare un po’ di cassa: Ounas, reduce da un finale in crescendo a Crotone; Ospina, considerando che Spalletti punterà forte su Meret; e poi, beh, ovviamente loro: Fabian e Koulibaly, pezzi pregiatissimi secondo le valutazioni del club azzurro. In entrata, le priorità sulla lista della spesa sono un mancino, cioè un terzino sinistro, e poi un centrocampista modello diga, grande e grosso: Emerson, la prima scelta dell’allenatore per quel che riguarda la fascia, mentre in mezzo è sempre vivo il discorso con Basic del Bordeaux”. 

Il Napoli cambia strategia per il terzino sinistro. Spunta una possibile cessione.

Il Napoli blinda Osimhen con una clausola monstre. L’interesse del Totthenam preoccupa gli azzurri

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.