ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Bologna-Napoli 1-1: Gattuso pareggia ancora, Manolas non basta. Gli azzurri crollano nel finale

BOLOGNA NAPOLI 1-1
Ultimo aggiornamento:

Bologna-Napoli finisce 1-1-. Secondo pari consecutivo per Gennaro Gattuso. Azzurri raggiunti dal goal di Barrow. Due goal annullati agli emiliani di Mihajlovic. 

BOLOGNA NAPOLI 1-1. Finisce con un pareggio, 1-1-, la sfida tra Bologna e Napoli. Dopo il Milan, Gattuso conquista il secondo pareggio consecutivo. La rete di Manolas sembrava poter dare agli azzurri un successo di misura, per poter continuare a tenere viva la lotta per il piazzamento a cui aspirano anche la Roma di Fonseca e il Milan di Pioli, ovvero il quinto posto. Il Bologna cercava punti per mantenere intatte le speranze europee. Tuttavia dopo pochi minuti passa avanti il Napoli grazie a Manolas che sorprende la retroguardia rossoblu e insacca. I felsinei sfiorano il pari con Mbaye, che segna, ma viene pescato in leggero fuorigioco. Nella ripresa gli uomini di Mihajlovic schiacciano gli avversari e trovano il pareggio con Barrow che batte Meret con una conclusione a giro. Danilo colpisce un palo clamoroso nel finale. Finisce 1-1.

BOLOGNA-NAPOLI 1-1

Gara subito in discesa per il Napoli, visto il goal di Manolas dopo soli 7 minuti: corner di Politano, stacco imperioso del greco che ha battuto imparabilmente di testa Skorupski. Una rete che ha regalato grande fiducia all’ex Roma, a sfiorare al raddoppio con un’altra incornata vicina al secondo palo.

Ciò nonostante il Bologna non ha mai mollato il campo, andando più volte vicina al pareggio. Per due volte, però, una per tempo, la squadra di Mihajlovic ha visto le sue reti venire annullate: prima il fuorigioco di Mbaye su corner di Dominguez e dunque l’off-side millimetrico di Palacio.

Tra i più pericolosi della gara, Mbaye, ha impegnato duramente la difesa del Napoli, la cui conclusione è stata respinta dai difensori azzurri nella ripresa, prima di mancare l’appuntamento con il goal in seguito al corner di Barrow in cui nè lui nè il giapponese Tomiyasu sono riusciti ad impattare con la sfera.

Mai domo, il Bologna è comunque riuscito a trovare il goal del pari con Barrow al minhuto 80: centro numero otto per l’attaccante ex Atalanta, abile a ricevere da Soriano riuscendo a battere con una bella conclusione mancina dal limite dell’area.

Se il Bologna continua a migliorare passo dopo passo la sua classifica, il Napoli, comunque già sicuro di un posto nei gironi di Europa League, si ferma per la seconda volta, rimanendo comunque imbattuto nelle ultime quattro gare, con otto punti conquistati.

IL TABELLINO

Bologna-Napoli 1-1

MARCATORI: 7′ Manolas (N), 80′ Barrow (B)

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Mbaye (83′ Denswil), Danilo, Tomiyasu, Krejci (67′ Dijks); Soriano, Medel (78′ Baldursson), Dominguez (78′ Poli); Skov Olsen (65′ Orsolini), Palacio, Barrow.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Hysaj; Elmas (69′ Fabian Ruiz), Demme, Zielinski (83′ Allan); Politano (62′ Callejon), Milik (70′ Mertens), Lozano (61′ Insigne).

Arbitro: Piccinini

Ammoniti: Tomiyasu

Espulsi: –

Archivi