Calcio NapoliLe Interviste

Auriemma: “Ma come si fa? Ancelotti è finito nel mirino dei tifosi insoddisfatti”

Ancelotti è finito nel mirino dei tifosi insoddisfatti. Raffaele Auriemma risponde alle voci sul futuro del tecnico del Napoli

Le voci su Ancelotti e un possibile addio al calcio Napoli in estate non sono piaciute al giornalista di Mediaset, Raffaele Auriemma che sul portale del biscione scrive:

“Ma come si fa? Parlare del futuro in bilico di Ancelotti al Napoli quando il campionato non ha ancora recitato il suo settimo episodio e la squadra azzurra è in testa al proprio girone di Champions: ma si può?

Il calcio è diventato ossessivo e spasmodico, incapace di attendere e capire ciò che non funziona e ciò che potrebbe andare bene.

D’accordo, Ancelotti è finito nel mirino dei tifosi insoddisfatti, e ci può stare se la squadra è ancora discontinua e con troppi calciatori fuori ruolo oppure senza una collocazione precisa. Se pure il capitano, cioè Insigne, è finito in tribuna a Genk, vuol dire che l’incertezza del momento non risparmia nessuno”.

Auriemma  aggiunge: “Il Napoli è lì, a ridosso di Juventus e Inter nel campionato di serie A, eppure in tanti pensano che sarà una stagione anonima, vissuta nell’ombra delle due battistrada. Magari sarà davvero così ed il Napoli dovrà accontentarsi del solo ingresso alla Champions League della stagione 2020/2021. Comunque male non è, se si compara il risultato alle ultime 10 stagioni di Inter e Milan, sempre a galleggiare tra il nulla ed una modesta consolazione chiamata Champions“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.