Calcio Napoli

Aston Villa-Brentford: Tuanzebe, tutto fatto col Napoli: escluso dal match

Il giocatore non siederà nemmeno in panchina

Axel Tuanzebe è sempre più vicino al Napoli, il giocatore non siederà nemmeno in panchina nel match di Premier League: Aston Villa-Brentford. Il Napoli sta concludendo tutte le operazioni, nelle prossime ore Tuanzebe sarà in Italia per le visite mediche, poi il calciatore potrà firmare per la società di Aurelio De Laurentiis. Se le visite mediche saranno superate, allora Tuanzebe potrà essere ufficializzato il 3 gennaio 2022, ovvero il primo giorno utile per depositare i contratti durante il mercato di gennaio in Serie A. L’operazione, di fatto, è conclusa con il Napoli che prende il giocatore in prestito secco. Questo è l’ultimo dettagli da mettere a posto. Il club azzurro proverà fino alla fine a far rientrare il diritto di riscatto nell’accordo. Il Manchester United, propietario del cartellino, vorrebbe almeno 20 milioni di euro, il Napoli non vuole arrivare a quella cifra.

Tuanzebe-Napoli: le ultime notizie

Intanto il fatto che Tuanzebe non sieda nemmeno in panchina nel match Aston Villa-Brentford è un ulteriore indizio che il giocatore è oramai vicinissimo al club partenopeo. l’Aston Villa è il club in cui Tuanzebe è in prestito dal Manchester United, che lo richiamerà alla base per girarlo al Napoli. Ma la società di De Laurentiis è ancora molto attiva sul mercato e punta anche un terzino mancino. Intanto sempre sul fronte mercato, ma per giugno, si fa sempre più concreto il passaggio di Insigne al Toronto, anche se le cifre sembrano andare al ribasso, come raccontato da Max Cristina di mlsitalia.com.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.