CORRIERE. Ancelotti garante per Icardi. Ecco come giocherebbe il Napoli con James e Maurito

Ancelotti garante per Icardi e James. Ecco come giocherebbe il Napoli

Ancelotti garante per Icardi al Napoli. De Laurentiis gioca la carta vincente per convincere l’argentino. Il tecnico ha in agenda il numero di Maurito.



De Laurentiis chiama Wanda Nara per trattare Icardi. Il patron del Napoli ha deciso di puntare tutto sull’argentino in che ha rotto con l’Inter.

Cresciuto nelle giovanili del Barcellona, è stato ceduto alla Sampdoria nel gennaio del 2011 per 325.000 euro tra prestito e riscatto. Nel 2013 è passato all’Inter per 13 milioni.

NAPOLI, ANCELOTTI – ICARDI. NUMERO IN AGENDA

Il patron del Napoli, scrive il Corriere dello sport, ha in rosa uno che di telefonate se ne intende. Carlo Ancelotti: «Io, se devo sapere, posso anche chiamare James e chiedere direttamente a lui».
Il tour telefonico internazionale è cominciato a gennaio, e intanto Ancelotti ha già il numero di Maurito Icardi in agenda.
Il tecnico azzurro ha fatto un personalissimo giro del Mondo, ha telefonato a Manolas e poi ad Elmas, si è intrattenuto con Lozano.
Carlo Ancelotti ha attraversato il calcio e ne ha colto l’evoluzione dell’ultimo quarantennio.

Carletto gradisce essere semplicemente allenatore ma è consapevole di doversi anche inventare – occasionalmente – manager e offrire la propria autorevolezza a questo Napoli che rappresenta una missione assai speciale,
Figura da garante (tecnico) costituisce un energetico per chi vive nel limbo come James Rodriguez, come Lozano o come Icardi, talenti dimenticati o insoddisfatti del proprio status o comunque abbandonati ad un destino che va inseguito nei prossimi ventidue giorni di mercato.
Da James a Lozano a Icardi, siamo al dentro o fuori, i carteggi già pronti tra Madrid e Eindhoven, è strategia dell’attesa e poi tempismo, è semmai uno squillo, di Ancelotti che aiuti a decidere chi decidere non sa.


ECCO COME GIOCHEREBBE IL NAPOLI CON JAMES E ICARDI

Ancelotti ha disegnato il suo Napoli con un 4-2-3-1 ritenendolo un modulo non radicale, ma di partenza. Se Dovessero arrivare in azzurro Icardi e James Rodriguez il Napoli potrebbe giocare con il colombiano dietro Icardi e Insigne e Callejon ai lati.

Ancelotti garante per Icardi e James. Ecco come giocherebbe il Napoli