Calciomercato Napoli

Altobelli: “Insigne dovrebbe essere offeso con il Napoli”

Spillo Altobelli, ex attaccante tra le altre dell’Inter, ha parlato del futuro di Lorenzo Insigne e della questione contratto con il Napoli.

ALTOBELLI SU INSIGNE

Continua la maledizione in casa Napoli. Dopo gli infortuni di Osimhen e Anguissa rimediati nel match di campionato contro l’Inter – prima sconfitta stagionale in A per gli azzurri – Luciano Spalletti deve fare i conti anche con l’infortunio di Lorenzo Insigne. Il capitano non partirà per la trasferta di Europa League in Russia contro lo Spartak Mosca, in programma mercoledì alle 16.30, per un problema al ginocchio destro.

Il futuro del capitano del Napoli è ancora incerto, sul calciatore di Frattamaggiore è in pressing proprio l’Inter. Spillo Altobelli, ex bandiera nerazzurra parla al Mattino del futuro di Insigne al Napoli:

“Onestamente faccio fatica a capire quello che sta succedendo a Insigne: è uno dei migliori esterni del calcio italiano, ha appena vinto da numero 10 l’Europeo con la Nazionale ed è considerato uno dei migliori giocatori in giro.

Se è vero che il Napoli gli avrebbe offerto il 50% in meno per il rinnovo, fossi in lui sarei offeso. Perché come minimo dovrebbe ripartire da quello che guadagna adesso”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.