Calcio NapoliTutto Napoli

Anguissa è carico: “Mi devo fermare, lavoro per tornare presto”

Il centrocampista del Napoli si è infortunato dopo la sfida con l'Inter

Frank Anguissa si è infortunato durante la sfida tra Inter e Napoli persa dagli azzurri col risultato di 3-2, infortunio anche per Osimhen. Un durissimo colpo per Luciano Spalletti che per le prossime settimane dovrà fare a meno di due pilastri della sua squadra. Anguissa da quando ha messo piede in campo, durante il match con la Juventus, non ha mai perso il posto da titolare. Ora il centrocampista del Camerun dovrà fermarsi a causa di un infortunio. “Lesione all’adduttore sinistro” questa la diagnosi evidenziata dagli esami strumentali eseguiti il giorno dopo Inter-Napoli. I tempi di recupero di Anguissa sono ancora incerti, molto dipenderà dalle sensazioni del giocatore, oltre che dalle terapie.

Anguissa: messaggio su instagram

Tanti i messaggi che in queste ore hanno raggiunto Anguissa. Molti tifosi hanno voluto incoraggiarlo dopo l’infortunio. Il giocatore attraverso un messaggio su instagram ha detto: “Devo fermarmi  per qualche settimana, lavorerò duro per rientrare il più rapidamente possibile. Continuerò a sostenere i miei compagni, conto su di voi”.

Il rientro di Anguissa è ancora incerto, ancora più incerto quello di Osimhen. L’attaccante nigeriano si dovrà operare a causa di una frattura allo zigomo. Molto probabilmente Osimhen dovrà restare fermo almeno un mese, questo lo porterebbe al rientro, ma solo per giocare la Coppa d’Africa. Un’altra ipotesi, lanciata da Il Mattino è quella di rivedere in campo Osimhen per la sfida con il Milan. In questo caso il centravanti nigeriano potrebbe giocare le ultime partite del 2021, ma poi dovrebbe rispondere alla chiamata della Nigeria, saltando tutto il mese di gennaio 2022.

Il messaggio su instagram scritto da Anguissa.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.