ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Zapata al Napoli: Si lavora per il ritorno, pronta una contropartita

Zapata al Napoli: si lavora per il ritorno, pronta una contropartita. Il centravanti colombiano potrebbe avere una seconda chance in azzurro per l’attacco

[better-ads type=”banner” banner=”108237″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Il calciomercato estivo inizia a riscaldarsi a suon di colpi. Il Napoli ha chiuso ormai per Di Lorenzo ma continua a muoversi sul fronte mercato. Aurelio De Laurentiis non è un presidente che ama i ritorni eppure proprio adesso ci sta pensando. Lo sta facendo immaginando di riportare a casa Duvan Zapata.

Zapata al Napoli

Zapata al Napoli? Non ci sono ancora riscontri. Dalla Campania rimbalza con insistenza la notizia che vorrebbe il Napoli d’accordo con il giocatore per un trasferimento all’ombra del Vesuvio.

Il Napoli, che è al sicuro con Carlo Ancelotti, è già a lavoro su entrate e uscite in vista della prossima stagione. Mario Rui e Verdi piacciono molto al Torino, ma il terzino sinistro potrebbe essere offerto al Benfica per arrivare a Grimaldo.

Per l’attacco non tramonta l’idea Rodrigo dal Valencia, ma nelle ultime settimane si è pensato ad un clamoroso ritorno di Duvan Zapata. Il centravanti colombiano ha fatto benissimo con l’Atalanta e potrebbe ritrovare l’azzurro.

Il centravanti colombiano si convinse a lasciare il Napoli per scarsa comprensione con l’allenatore che proprio non riusciva a vederlo all’interno del suo sistema di gioco.

Eppure era alto il  rendimento nella formazione partenopea. Per lui 54 presenze e 15 gol segnati, 1.867 minuti giocati, portano una media di soli 34 minuti per ogni singola partita disputata in maglia azzurra ed una rete ogni 124 minuti: uno ogni gara e 30 minuti.

Un rendimento eccellente che riporta giustizia ad un attaccante troppo poco considerato da Rafa Benitez nelle due stagioni vissute dal 28enne colombiano quando era in forza al Napoli.

E adesso la grande chance di ritornare a Napoli, a testa alta e con il marchio di bomber sul quale Ancelotti vorrebbe puntare per migliorare la capacità realizzativa di una squadra che segna, sì, però pecca di freddezza nei momenti cruciali delle gare decisive.

Si lavora per il ritorno, pronta una contropartita

L’Atalanta non ha ricevuto nessuna offerta, il ragazzo sarà pagato complessivamente 24 milioni di euro ed è reduce da 28 gol in stagione. La Dea dovrebbe cederlo come dicono a Napoli per 25-30 milioni.

Tra l’altro, per sedersi e ragionare serve una proposta ufficiale di almeno 60 milioni. Duvan Zapata in questo momento si trova in ritiro con la Colombia per preparare la Coppa America. Il ds Giuntoli è pronto ad inserire Emanuele Inglese come contropartita, giocatore già cercato dai bergamaschi.

 

 

 

 

 

Archivi