Calcio Napoli

Tuttosport – Ancelotti gestione molle, Gattuso sprona la quadra: “Posso anche andarmene”

Gennaro Gattuso ha spronato la squadra dopo la sconfitta con il Milan, ora il gruppo sembra più compatto e coeso.

Gattuso prova a creare una nuova mentalità per il suo Napoli, quella da combattente senza ‘professori’ come li chiama il tecnico, ma con compagni sempre pronti a sostenere chi sbaglia. La volontà di cambiare mentalità è diventata ancora più evidente dopo la sconfitta con il Milan, quando Gattuso durante le interviste ha fatto capire chiaramente che quella direzione non gli piaceva. Ora le cose stanno cambiando, ecco quanto scrive Tuttosport:

Nelle ultime due gare contro Rijeka (2-0 a Fuorigrotta) ed appunto la Roma, gli azzurri sono stati più compatti ed attenti come Gattuso aveva richiesto subito dopo la sconfitta col Milan. «Guardate che se non mi seguite, io me ne posso pure andare”, disse allo spogliatoio il giorno successivo al ko con la capolista. Un messaggio forte, di quelli che il gruppo non era abituato ad ascoltare durante la gestione un po’ molle di Ancelotti. La schiettezza di Gattuso, che si manifestò con toni bruschi nei confronti dei calciatori ai quali chiese pubblicamente più carattere, fu confusa da qualcuno come una rottura all’interno dello spogliatoio. Invece, i fatti hanno dimostrato che Ringhio ha dalla sua parte sia la squadra che lo spogliatoio: il 4-0 alla Roma ha cancellato le voci sulle presunti liti tra l’allenatore ed alcuni senatori del gruppo.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.