Tutto Napoli

Serie A senza Figc, De Laurentiis aveva anticipato tutti: il retroscena

Aurelio De Laurentiis da tempo aveva immaginato una Serie A slegata dalla Figc, un modello stile Premier League

La Serie A ma senza la Figc è il modello pensato da Aurelio De Laurentiis patron del Napoli. Il presidente azzurro più di dieci anni fa parlava già di Superlega, di necessità di riformare il calcio, di puntare a nuovi obiettivi. A quel tempo il patron azzurro veniva sbeffeggiato un po’ da tutti, anche dai suoi stessi colleghi. La scorsa settimana però qualcuno, e non gente a casa, ha deciso di mettere in pratica la Superlega. Un tonfo totale quello di Florentino Perez e Andrea Agnelli, ma che comunque lascia una necessità di riformare il calcio, di renderlo più appetibile, anche se questo non deve significare farlo diventare un gioco per soli ricchi.

Ma De Laurentiis aveva già pensato ad una Serie A indipendente, senza Figc, anticipando di nuovo i tempi. Ecco quanto viene scritto da Repubblica:

De Laurentiis, ignaro del fatto che il progetto Superlega fosse in dirittura di arrivo, in una commissione in Lega del 12 aprile aperta a tutte le squadre aveva avanzato l’ipotesi di una Serie A slegata dalla Figc, con arbitri propri e un’organizzazione simile alla Premier League. Abbastanza per fare infuriare Gravina.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.