Social

Lo Sfogo di Oppini sulla Juventus: “Siamo diventati l’ultima squadra in Italia”

Francesco Oppini, noto tifoso della Juventus, esprime la sua amarezza su Instagram riguardo alla situazione attuale del club, dopo il caso Pogba.

Francesco Oppini, opinionista e figlio di Alba Parietti, non ha usato mezzi termini nel manifestare il suo disappunto sulla situazione attuale della Juventus. Attraverso una storia su Instagram, Oppini ha descritto il suo stato emotivo come un mix di “delusione, amarezza e incredulità,” soprattutto alla luce delle notizie recenti sulla positività al DOPING di Paul Pogba.

Il declino della Juventus secondo Oppini

“Dieci anni di successi, improvvisamente siamo diventati l’ultima squadra di Serie A, non gira più niente,” ha dichiarato Oppini. L’opinionista fa riferimento a una caduta dal vertice che sembra aver colpito la Juventus, dopo un periodo di dominio in Serie A e prestazioni di alto livello nelle competizioni europee.

La questione Pogba

Riguardo al caso di Pogba, Oppini pone delle domande legittime: chi è responsabile per la situazione? Il giocatore, il suo staff medico o il club stesso? “Il giocatore avrà pochi giorni per dimostrare il contrario con le contro analisi e se così non fosse, sarà un disastro,” ha affermato.

Zuliani e l’infangamento mediatico

A commentare la situazione è intervenuto anche Zuliani, che critica l’eccesso di attenzione mediatica quando si tratta della Juventus. “Ma siamo impazziti? Basta nominare la parolina magica: un giocatore della Juve. Ecco che il mondo si surriscalda e partono le truppe cammellate dell’infangamento collettivo,” ha detto.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.