Tutto Napoli

Napoli-Sampdoria 1-0 ci pensa Petagna: Il video del gol

Napoli-Sampdoria, match valido per la 21ª giornata di Serie A, è terminato con il punteggio di 1-0. Decisiva la rovesciata di Andrea Petagna alla fine del primo tempo.

Andrea Petagna regala i 3 punti al Napoli con un gran gol in mezza rovesciata di sinistro al 43′ del primo tempo. Insigne esce tra gli applausi, dopo problema muscolare. La Samp ferma a quota 20, Spalletti – tornato in panchina – sale a 43.

Il Napoli torna al successo dopo tre sconfitte interne consecutive battendo la Sampdoria grazie al gol di Petagna. Partenopei che hanno avuto varie occasioni per raddoppiare, non sfruttando peró le palle gol con Mertens, Politano e lo stesso Petagna.

Gli azzurri devono lottare anche contro la sfortuna, vedi il gol annullato e le tante occasioni non concretizzate, e le assenze, tante per il Covid, altre per infortuni o Coppa d’Africa. Recuperato anche Spalletti in panchina, in attesa di vederlo al Toronto a giugno anche Lorenzo Insigne finisce ai box per un problema all’inguine durante il primo tempo. Prove di convivenza, non si sa ancora per quanto tempo, per la squadra azzurra senza quello che fin qui è stato il suo leader tecnico in questi anni e che fra qualche mese lascerà definitivamente i partenopei.

Ma la partita di oggi al Maradona dice anche altro. Questo Napoli non è la miglior versione apprezzata in stagione, non è dominante e accetta di essere anche schiacciato, ma d’altro canto non sono certo questi gli undici ideali nella concezione del tecnico di Certaldo. I sostituti dei titolari, a ogni modo i vari Lobotka, Ghoulam ed Elmas non fanno rimpiangere chi non c’è.

Di sicuro, Petagna non fa rimpiangere Osimhen, visto che i tre punti arrivano su un suo blitz da attaccante verissimo. Vittoria col minimo sforzo, anche se poi tenere il punteggio per un’ora non è facile.a.

NAPOLI-SAMPDORIA : IL GOL DI PETAGNA

Tabellino

NAPOLI-SAMPDORIA 1-0 (1-0 primo tempo)
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Ghoulam (80′ Tuanzebe); Demme (80′ Fabian), Lobotka; Elmas, Mertens, Insigne (30′ Politano); Petagna. Allenatore: Spalletti
SAMPDORIA (4-4-2): Audero (46′ Falcone); Dragusin, A. Ferrari (89′ Yepes), Chabot, Augello (75′ Murru); Ciervo (72′ Caputo), Ekdal (46′ Rincon), Askildsen, Thorsby; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: D’Aversa
Arbitro: Marco Di Bello (VAR: Abisso-Tegoni)
Gol: 43′ Petagna,
Assist:
Ammoniti: Chabot, Murru

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.