Calcio NapoliTutto Napoli

Napoli, Gattuso vittima della sfortuna e degli arbitri. Benitez e Mazzarri alla finestra

Genoa-Napoli per Gattuso ha segnato la no limit zone. Benitez e Mazzarri i nomi per sostitute il tecnico calabrese

Gattuso dopo Genoa-Napoli si è scusato con l’ambiente partenopeo: “Paghiamo a caro prezzo gli errori, facciamo tutto noi. Costruiamo, concediamo poco e perdiamo“.

Per la squadra di Gattuso ci sono anche delle attenuanti, tra sfortuna, Covid, infortuni e l’ennesima “svista” arbitrale. L’1-2 del Ferraris fa sì che i partenopei si presentino al ritorno di Coppa Italia contro l’Atalanta e alla supersfida di campionato con la Juventus decisamente nel peggiore dei modi.

Una sconfitta, la seconda in tre partite in Serie A, la seconda in trasferta di fila, scopre il velo su tutte le debolezze di una squadra che ha tanta ricchezza e qualità, ma che non riesce a mettere in pratica tutto il bagaglio tecnico a disposizione, prigioniera di un gioco che fa dei passaggi filtranti e dell’accerchiamento un mantra che si scontra con la realtà dei fatti.

ARBITRI: QUANTE SVISTE CON IL NAPOLI

Le decisioni dell’arbitro Manganiello e del Var Di Bello hanno inciso sul risultato finale di Genoa-Napoli.

Scamacca sposta Mario Rui in piena area, il rigore è sacrosanto, invece Manganiello non va al Var e ammonisce il giocatore del Napoli per proteste.

Prima del mancato rigore su Mario Rui, l’arbitro si è stato protagonista dell’azione che ha portato al raddoppio per il Genoa: Una trattenuta di Strootman su Di Lorenzo, non rilevata. Il fallo sull’esterno destro azzurro è nettissimo. Se l’arbitro avesse fermato l’azione, il Genoa non avrebbe realizzato la seconda rete.

La situazione Torti arbitrali è stata evidenziata anche da Paolo Ziliani che su su Twitter ha lanciato un appello al patron del calcio Napoli: “Caro De Laurentiis presidente della Ssc Napoli, premesso che il momento no del Napoli è responsabilità di tutti, società, allenatore e giocatori, non sarebbe il caso di dire basta ai continui torti (ultimo caso: il rigore non dato ieri a Mario Rui) patiti per mano degli arbitri?”.

BENITEZ E MAZZARRI

Secondo l’edizione odierna del Corriere dello sport, Gattuso si gioca tutto contro Atalanta e Juventus. Secondo il quotidiano sportivo De Laurentiis non si farà trovare impreparato, ha un discorso aperto con Rafa Benitez. Walter Mazzarri potrebbe essere un’opportunità gradita all’intero ambiente, che ne sollecita il ritorno. Per il futuro ci sono varie ipotesi che la proprietà sta considerando tra cui quella di Juric, Italiano o De Zerbi.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.