Tutto Napoli

Napoli-Benevento 2-0. Azzuri a -3 dalla Champions

Napoli-Benevento 2-0: Mertens e Politano portano la squadra di Gattuso a -3 dalla zona Champions League

Napoli-Benevento 2-0. Gli azzurri si avvicinano alla zona Champios

Dries Mertens torna titolare in maglia azzurra e va subito in goal. Politano raddoppia nella ripresa. Dopo la sconfitta con l’Atalanta, la squadra di Gattuso torna alla vittoria.
Il Napoli torna alla vittoria. 2-0 al Benevento nel derby campano dello stadio Diego Armando Maradona. Un successo che permette agli azzurri di tornare soltanto a tre punti dalla zona Champions League.

Il buon piglio del Napoli, che vive ancora un momento di piena emergenza, si tramuta in un primo tempo passato nella metà campo avversaria, un mezzo assedio alla porta di Montipò che riesce comunque a gestire la situazione per la prima mezz’ora senza incassare. Con Inzaghi che, squalificato, guarda dalla tribuna.

L’affondo decisivo che stappa il risultato arriva al 34′, con il tocco decisivo di Mertens su suggerimento dalla sinistra di Ghoulam e un errore di Foulon, che dimentica totalmente il fuorigioco. Quattro minuti dopo, Zielinski raddoppia, ma l’arbitro annulla per un fuorigioco (stavolta sì) di Mertens.
I tentativi di rimonta del Benevento in apertura di ripresa, con l’ingresso in campo di Roberto Insigne, non mettono particolare pericolo a Meret. L’inerzia è in favore dei giallorossi, ma un cross insigne deviato da Politano con la spalla alle spalle di Montipò fa cambiare nuovamente il vento.

Nel finale c’è anche spazio per Gaich, ma c’è poco da segnalare oltre al secondo giallo sventolato in faccia a Koulibaly per un duro intervento su Letizia. Salterà la trasferta di Sassuolo. Il Napoli, comunque, vince e ritrova serenità.

PAGELLE E TABELLINO

NAPOLI-BENEVENTO 2-0

Marcatori: 34′ Mertens, 66′ Politano

NAPOLI (4-2-3-1): Meret 6; Di Lorenzo 6.5, Rrahmani 6, Koulibaly 5, Ghoulam 7; Fabian Ruiz 6, Bakayoko 6.5; Politano 7 (85′ Hysaj s.v.), Zielinski 6.5 (82′ Maksimovic s.v.), L. Insigne 6.5; Mertens 7 (82′ Elmas s.v.).

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò 6; Depaoli 5.5, Tuia 6, Barba 5.5, Foulon 5 (65′ Letizia 5); Hetemaj 6.5, Schiattarella 5.5 (46′ R. Insigne 5.5), Viola 6; Ionita 5.5 (83′ Moncini s.v.), Caprari 6 (64′ Sau 6); Lapadula 5.5 (70′ Gaich 6).

Arbitro: Rosario Abisso

Ammoniti: Koulibaly, Di Lorenzo (N), Barba, Hetemaj (B)

Espulsi: 81′ Koulibaly (N)

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.