Sky: Napoli, Ancelotti cambia modulo, provato il 4-3-3. Sorpresa in attacco contro il Torino

Napoli, Ancelotti prova il 4-3-3 con il tridente: Callejon, Mertens e Insigne

Carlo Ancelotti potrebbe passare al 4-3-3. Il modulo provato dal Napoli in allenamento. Callejon, Mertens e Insigne in caso di tridente offensivo contro il Torino.

NAPOLI. Carlo Ancelotti continua lavorare per portare qualche trofeo al Napoli, nonostante le voci su un possibile divorzio a fine stagione.

I partenopei saranno di scena allo stadio ‘Olimpico Grande Torino‘ per affrontare i granata domenica alle ore 18, per la settima giornata di serie A. Per il Napoli sarà un incrocio ostico e da non sottovalutare.

Gli ultimi risultati del Napoli hanno spinto Ancelotti ad effettuare  un rilevante cambiamento nell’undici titolare che sfiderà Belotti e compagni.

Secondo ‘Sky Sport‘ il tecnico di Reggiolo starebbe pensando seriamente un cambio di modulo, un passaggio dal 4-4-2 al 4-3-3 che ai tempi di Maurizio Sarri portò grandi risultati.

Ancelotti ha fatto provare il 4-3-3 è stato in allenamento, con ottimi risultati.

Il tecnico del Napoli,  pensa al tridente offensivo composto da Callejon e Insigne sulle fasce a supporto di Mertens ‘falso nueve’.

Il belga in quella posizione fu letale nella stagione 2016/2017 quando riuscì a mettere a referto la bellezza di 28 reti in campionato. In mediana sarebbero chiamati in causa Fabian, Allan e Zielinski.

Il 4-3-3  è un’opzione da tenere in grande considerazione per la prossima gara e,  in Champions League, dove è arrivato un mezzo passo falso a Genk in Belgio. Da riscattare a partire dalla trasferta torinese.