Calcio Napoli

Mihajlovic: “Scudetto all’Inter? Io spero che a vincere sia il Napoli. Ho una passione speciale per i napoletani”

Sinisa Mihajlovic nonostante i trascorsi all’Inter per lo scudetto tifa Napoli, rivelando anche il suo amore per il popolo napoletano.

L’allenatore del Bologna, Sinisa Mihajlovic, intervenuto al “Corriere dello Sport”, ha parlato della lotta scudetto in serie A. Il serbo ha ribadito di tifare per il Napoli.

“Mai detto che l’Inter vincerà lo scudetto. Io spero che a vincere sia il Napoli. Il Napoli per la gente, mi piace la gente di Napoli. All’Inter sono stato giocatore e vice allenatore, è la mia seconda famiglia. Ma ho una passione speciale per i napoletani, un popolo di cuore, come i serbi. Ecco, forse noi siamo forse un po’ più duri… Io non c’entro un c***o con Napoli e i napoletani, eppure li sento vicini, affini. Abbiamo la stessa attenzione ai rapporti, coltiviamo il senso dell’amicizia”.

Sinisa Mihajlovic ha anche parlato del passaggio di Lorenzo Insigne, dal Napoli al Toronto: “Non entro nel merito della decisione, né dei tempi. Solo in Italia vivete come un problema enorme una situazione come la sua. Se uno si comporta bene, se continua ad allenarsi con impegno cercando di contribuire al raggiungimento dell’obiettivo della squadra, va sempre sostenuto. Non isolato, contestato o messo fuori rosa, come è già successo più volte”.

Il tecnico del Bologna ha poi espresso la propria opinione sulla questione COVID in serie A: La soluzione è la terza dose. Da noi Sansone non voleva vaccinarsi, nessuno lo obbligava, ma se il regolamento impone le tre dosi per giocare o le fai o stai fuori: io dico che devono vaccinarsi tutti, ma dopo la terza dose eliminerei i tamponi”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.