Tutto Napoli

Mertens salta il ritiro: altro problema al mercato del Napoli

L'attaccante si dovrà operare alla spalla

Dries Mertens fuori per operazione alla spalla salta il ritiro del Napoli. L’attaccante belga non ci sarà né a Dimaro né a Castel di Sangro, dove forse potrebbe arrivare per gli ultimi giorni. Mertens ha deciso di sottoporsi ad un intervento chirurgi a quella spalla che troppe volte gli ha dato un dolore immenso negli ultimi mesi. Un dolore lancinante, tanto da fargli decidere di operarsi pur di risolvere il problema. “E quando l’Italia ha battuto il Belgio, e il via del campionato è apparso sufficientemente lontano, ‘Ciro’ ha telefonato a De Laurentiis, ha parlato con il dottor Canonico, si è confrontato con la società e poi ha fissato l’appuntamento con il professor Declercq, ad Anversa, perché finisse quello strazio” scrive Corriere dello Sport.

Mertens si opera alla spalla: i tempi di recupero

Ora tutti si stanno chiedendo quando torna Dries Mertens? I tempi di recupero previsti sono 70-80 giorni, questo significa che il calciatore salterà il ritiro del Napoli. Dunque ai giorni di recupero post operatori bisogna sommare qualche altra settimana per riprendere la forma fisica. A conti fatti Mertens dovrebbe rientrare in campo, con un pizzico di ottimismo, solo a fine settembre. Di fatto l’attaccante del Napoli andrebbe a saltare almeno 3-4 partite di campionato. Tenuto conto la prossima stagione di Serie A comincia il 21 agosto e che dopo due partite dovrebbe esserci la consueta pausa per la Nazionali.

Petagna ed il calciomercato del Napoli

Con l’operazione di Mertens alla spalla ora ci sono valutazioni di calciomercato da fare. Come scrive Corriere dello Sport fino a poco tempo fa sembrava che Petagna fosse sacrificabile sul mercato. Un calciatore con cui fare cassa senza troppi rimpianti, per investire poi quei soldi su un altro giocatore. Il Napoli ha tre attaccanti centrali in rosa: Mertens, Osimhen e Petagna, ma senza il belga la scelta si riduce e se anche Petagna dovesse essere ceduto allora resterebbe solo il nigeriano.

Se i tempi di recupero fossero rispettati allora si potrebbe decidere anche di fare un azzardo, anche perché Spalletti potrebbe schierare Lozano centravanti in qualche caso, ma questa è una valutazione da fare in tutta calma.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.