Le Interviste

Mazzocchi: “Ripartire dalla compattezza ritrovata contro la Fiorentina”

Pasquale Mazzocchi analizza il pareggio contro la Fiorentina: “Era più importante ritrovare lo spirito di squadra che il risultato in questa fase”.

Pasquale Mazzocchi, terzino del Napoli, è intervenuto ai microfoni di DAZN nel post partita di Fiorentina-Napoli 2-2. Ecco le sue parole:

“Il clima nello spogliatoio in questo periodo è pesante. Oggi però era importantissimo ritrovare la compattezza di squadra più che il risultato. Abbiamo lottato insieme fino alla fine e da questo dobbiamo ripartire, anche se manca solo una gara”.

“Quando si entra in un vortice negativo, si fa fatica e il morale viene a mancare. Penso che contro la Fiorentina abbiamo fatto una buona partita e dobbiamo ripartire da qui, al di là del risultato, perché in questa stagione non ci sono più tante cose da dire”.

Sulle reti subite: “Fino al 30′ avevamo la gara in mano, poi la punizione di Biraghi ci ha fatto subire un blackout totale. Ma non abbiamo mollato neppure dopo il 2-1 perché le partite durano 90 minuti e non bisogna mai arrendersi”.

Mazzocchi analizza lucidamente la situazione del Napoli, rimarcando come in questa fase della stagione sia prioritario ritrovare lo spirito di squadra e la compattezza del gruppo più che il risultato. Un atteggiamento maturo da parte dell’esterno azzurro.

Secondo il terzino, la prova contro la Fiorentina ha mostrato dei segnali incoraggianti e va presa come punto di ripartenza per affrontare al meglio l’ultima gara di campionato. Una volta usciti dal vortice negativo, il Napoli potrà ritrovare le energie mentali per chiudere al meglio questa travagliata annata.

Pagelle Fiorentina-Napoli 2-2: Kvara magico, Marchetti horror

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.