Calcio Napoli

Marino contro la Juventus e gli arbitri: “Purtroppo accadono certe cose”

Pierpaolo Marino direttore sportivo dell'Udinese recrimina per il rigore concesso alla Juventus dall'arbitro Chiffi e trasformato da Ronaldo

Pierpaolo Marino contro Juventus e arbitro, sempre con modi pacati il direttore sportivo dell’Udinese fa sentire la propria voce al termine della fida Udinese-Juventus. I bianconeri sono riusciti a vincere la partita grazie ad una doppietta di Cristiano Ronaldo nel finale. I media nazionali già stanno decantando le lodi di Cr7, eppure non tutto sembra regolare. Marino si lamenta per il rigore concesso alla Juventus dall’arbitro Chiffi e lo dice chiaramente: “Sfugge a tutti che la punizione di Ronaldo che ha determinato il rigore era una punizione a favore nostro e che, invece, è stata concessa alla Juventus“. Il pareggio arrivato al minuto 83 è stato determinante per la Juventus, sia per trovare stimoli per l’assalto finale, sia per superare il Napoli in classifica e portarsi di nuovo in zona Champions League.

Al termine di Udinese-Juventus, Marino aggiunge: “Sono un veterano della Serie A, eppure accadono ancora certe cose“. Il direttore sportivo dell’Udinese conosce benissimo come funzionano certe cose e si lamenta, giustamente, per quelle sottigliezze che alla fine fanno la differenza. Non è una caso che Marino dice: “Si parla del mancato recupero del primo minuto, così si fa un caso incredibile con Chiffi e si prova a condizionarlo. Così succede che a 7′ dalla fine prendi un rigore su una punizione fornita su un piatto d’argento a Cristiano Ronaldo, e vorrei farvi rivedere le immagini. È Cuadrado che fa fallo su Stryger, non l’inverso, mandatelo in onda. Sono molto nervoso per questo, abbiamo fatto una grande partita“.

Marino è un fiume in piena ed aggiunge: “Lei dice una ingenuità di De Paul (si riferisce al mani sulla punizione che ha generato il rigore dell’1-1, ndr)? Io dico un’ingenuità di Chiffi, quello è un errore grossolano. E regalarlo alla Juve e a Cristiano Ronaldo non è una cosa che può passare inosservata“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.