Calcio Napoli

Malcuit stagione finita. La reazione di Ancelotti e i messaggi dei compagni

Kevin Malcuit ha riportato una lesione al legamento crociato. Tantissimi messaggi di affetto per il francese. Ancelotti alle prese con il problema Ghoulam

Lesione del legamento crociato per Kevin Malcuit. Il francese è che è uscito per infortunio durante Spal-Napoli. Il campo di Ferrara si conferma maledetto per il Napoli.

Sullo stesso campo nelle passate stagioni Milik, è finito ko con conseguenze altrettanto gravi.

Malcuit lesione al legamento crociato

Stagione finita per Malcuit che con molta probabilità restare  fuori per almeno cinque o sei mesi. Si accentua dunque per Carletto Ancelotti l’emergenza sulle fasce.

La SSC Napoli attraverso un comunicato ufficiale diffuso sui canali propri canali social  ha diramato l’ultimo bollettino, nel quale confermava i rumors sull’infortunio del terzino francese:

“Kevin Malcuit, che è uscito per infortunio durante Spal-Napoli, si è sottoposto presso la Clinica Pineta Grande ad accertamenti diagnostici. Gli esami hanno evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore e del menisco mediale del ginocchio destro. Il difensore azzurro verrà visitato domani dal Prof. Mariani a Villa Stuart”.

Il ‘Paolo Mazza’ si rivela un campo infimo per il Napoli: proprio lì, il 23 settembre 2017, toccò ad Arkadiusz Milik subire la rottura del legamento crociato e iniziare un lungo periodo di recupero sia fisico che psicologico. Quello che dovrà affrontare anche Malcuit.

Infortunio per Malcuit, la reazione di Ancelotti

Carlo Ancelotti ha pubblicato un messaggio su twitter per incoraggiare Malcuit:”Saremo tutti al tuo fianco in modo che torni presto e più forte. Forza e coraggio”. Il tecnico, secondo voci provenienti da Castel Volturno, è molto dispiaciuto  per l’infortunio del terzino. Ora spera nei recuperi di  i Mario Rui, Maksimovic e soprattutto di Manolas. Il Napoli fa sapere Sky sport 24, non tornerà sul mercato per sostituire il francese.  Il Napoli, ha spiegato l’emittente satellitare,  ha due esterni destri di ruol:  Di Lorenzo e Elseid Hysaj, entrambi duttili.

A sinistra, invece, bisogna aspettare Faouzi Ghoulam e poi c’è Mario Rui. Inoltre le due soluzioni interne potrebbero essere Sebastiano Luperto, così come Allan terzino destro.

Ancelotti nelle prossime due gare, Atalanta e Roma, si gioca moltissimo e l’infermeria piena non lo aiuta.

Malcuit, tanti messaggi di affetto dai compagni

Sono arrivati tanti messaggi di affetto per Malcuit dopo l’esito degli esami, messaggi di conforto e forza.

Allan Marques gli ha voluto dedicare un simpatico messaggio attraverso Instagram: “Forza Carbonara, sono sicuro che tornerai ancora più forte”. Il brasiliano non è stato il solo.

“Torna più forte di prima fratello!”, ha scritto su Instagram l’esterno azzurro Amin Younes.

“Forza fratello”, scrive invece il portiere del Napoli, Alex Meret.

Anche Fabian Ruiz non ha voluto far mancare il suo sostegno: “Forza frate!“, ha scritto il forte centrocampista spagnolo.

Reina: “Molta forza e pronta guarigione guerriero!!”. 

Altro messaggio di Milik: “Ci sono passato… tornerai più forte di prima. E noi saremo qui ad aspettarti… forza campione! forza Kevin!”. 

Malcuit out tocca a Ghoulam?

Secondo quanto riferisce Sky sport, non sarà Ghoulam a sostituire Malcuit.  Secondo l’emittente satellitare Carlo Ancelotti non vede Faouzi Ghoulam, non lo reputa pronto neanche in una situazione di totale emergenza come è accaduto ieri nel corso del match contro la Spal e questo fa capire che è fuori dal progetto.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.