Calcio NapoliTutto Napoli

Lozano in arrivo a Napoli : “Non sono al massimo”. Spavento per la figlia in aeroporto

Hirving Lozano ha lasciato Città del Messico per far rientro a Napoli. In aeroporto momenti di paura per sua figlia.

Hirving Lozano in volo per Napoli. L’attaccante messicano reduce da un brutto infortunio rimediato in nazionale ha ammesso di non essere al massimo. Momenti di tensione in aeroporto. Spalletti lo attende nel ritiro del Napoli a Castel di Sangro.

Secondo quanto riporta il portale Areanapoli.it Hirving Lozano è salito su un volo all’aeroporto di Città del Messico per far rientro in Italia: prima tappa a Napoli, dove si separerà poi dalla famiglia per raggiungere il resto della squadra nel ritiro abruzzese di Castel di Sangro.

“Intercettato da alcuni inviati delle emittenti televisive sudamericane, il Chucky ha ammesso che “non sono ancora al massimo della condizione”. Si ricorda che il numero 11 partenopeo è reduce da un periodo di convalescenza dopo l’infortunio alla testa subito in Nazionale”.

Il portale aggiunge: “In occasione della partenza dall’aeroporto, Lozano e i suoi cari hanno vissuto un brutto momento: attimi concitati con alcuni tifosi e giornalisti, si è creata una calca che ha spaventato la figlia del calciatore azzurro, la quale ha urlato dalla paura. Il Chucky non riusciva a passare perché i tifosi e i cronisti lo avevano letteralmente ‘assediato’, circondandolo da ogni dove. Lozano si è dunque molto arrabbiato con le persone presenti ed ha deciso di non intrattenersi con nessuno di loro per un saluto prima della partenza”.

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.