Calcio Napoli

Lobotka arma in più del Napoli: statistiche impressionanti con la Lazio

Il centrocampista slovacco è ritornato al centro del progetto di Spalletti

Stanislav Lobotka si riprende il Napoli, con la Lazio ha avuto statistiche fantastiche con il 97% di passaggi completati. Numeri pazzeschi quelli del centrocampista slovacco che è stato tirato fuori dalla naftalina ed è tornato in campo come se nulla fosse accaduto. Durante le prime due giornate di Serie A si era vista la crescita fisica e tattica di Lobotka. Poi l’infortunio e l’arrivo di Anguissa hanno frenato la sua ascesa, togliere il posto all’africano sembrava impossibile. Ma lo slovacco non si è perso d’animo, nemmeno dopo la prova scialba registrata con lo Spartak Mosca. Lobotka con la Lazio ha avuto statistiche fantastiche con 150 passaggi effettuati, di cui il 97% riusciti e 9 recuperi di palla. Numeri che raccontano una parte della partita dello slovacco che era l’uomo d’appertutto del Napoli. Capace di posizionarsi sempre bene per facilitare l’uscita di palla del Napoli, vera vera arma in più di Spalletti.

Lobotka uno dei migliori di Napoli-Lazio.

Anche Corriere dello Sport ha segnalato le statistiche fantastiche di Lobotka con la Lazio. Secondo quanto scrive il quotidiano sportivo il centrocampista slovacco “ha alleggerito Fabian Ruiz di alcune responsabilità che gli spettano quando c’è Anguissa, stavolta il primo riferimento era Lobotka, non più lo spagnolo, più libero di inventare e concludere. La squadra si è rivolta a lui senza indugi, riconoscendone una capacità da leader“. Lobotka ha distribuito palloni per tutta la partita, facendo girare la palla velocemente, ad uno o due tocchi. Con il Sassuolo sarà di nuovo al centro del progetto tattico di Spalletti, anche perché Anguissa è ancora infortunato. La presenza di Lobotka, però, trasmette sicurezza e dà forza all’idea di Spalletti di avere una rosa molto forte. Perché non va mai dimenticato che nelle ultime partite il Napoli ha dovuto fare a meno di calciatori Anguissa,Osimhen, Demme, Osimhen e Politano, con ques’ultimo che torna in panchina col Sassuolo.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.