ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Llorente all’Inter e Pinamonti al Napoli: tutto in 48 ore

Llorente all'inter pinamonti al napoli

Il calciomercato in entrata ed in uscita del Napoli è ancora molto vivo. Llorente all’Inter e Pinamonti al Napoli sono due affari possibili.

L’orologio del calciomercato invernale sta per battere gli ultimi rintocchi, mancano meno di tre giorni ma tutti i club sperano di non ridursi all’ultimo momento per chiudere le trattative più importanti. Così Napoli e Inter si sono date una dead line: 48 ore per discutere e trattare di Llorente all’Inter e Pinamonti al Napoli. Secondo quanto riferisce Gazzetta dello Sport la possibilità che lo spagnolo vesta la maglia azzurra non è ancora svanita. Il Chelsea fa resistenza per la cessione di Giroud, il preferito di Conte: l’Inter mette sul piatto 8 milioni di indennizzo, gli inglesi chiedono di più e non abbassano le pretese. Per questo come vice Lukaku si spinger per Llorente pronto a trasferirsi a Milano. In quest’ottima rientra la possibilità di portare Andrea Pinamonti a vestire la maglia azzurra.

Llorente all’Inter e Pinamonti al Napoli: cifre e dettagli

Andrea Pinamonti è al Genoa, ma di proprietà dell’Inter. Il presidente Enrico Preziosi può esercitare un diritto di riscatto da 18 milioni di euro, ma il club nerazzurro ha dalla sua un contro riscatto da 19 milioni di euro. Il Napoli con il direttore Cristiano Giuntoli vorrebbe prendere il giovane talento classe ’99 sia come scommessa futura, sia perché è un giovane italiano. Le prossime 48 ore saranno decisive per questo affare che potrebbe decollare da un momento all’altro, viste anche le resistenze della Spal per Petagna. Per il trasferimento di Llorente in maglia nerazzurra si attende solo che si sblocchi una di queste operazioni. Lo spagnolo resta una valida alternativa a Milik, ma il Napoli vorrebbe andare su un profilo più giovane, così come nel credo di Aurelio De Laurentiis. Quello che il patron ha rinnegato per qualche mese, sotto le insistenze di Ancelotti.

Archivi