TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Juve-Napoli, arriva il commento di Alvino: “Abbiate fede, la giustizia trionferà”

Juve-Napoli, arriva il commento di Alvino
Ultimo aggiornamento:

Carlo Alvino commenta la sentenza su Juve-Napoli. Il giornalista napoletano fiducioso:”Abbiate fede, la giustizia trionferà”


Juve-Napoli, il Giudice Sportivo ha deciso: 3-0 a tavolino per i bianconeri e un punto di penalizzazione per la squadra di Gattuso. Secondo Mastrandrea, in sostanza, la prima parte del carteggio con le Asl non era “ostativa” della trasferta.

Solo successivamente, con i chiarimenti forniti la domenica alle 14.13, “l’ordine dell’Autorità assumeva valenza incidente e connotati prescrittivi chiari”.

Ma a quel punto non c’era più tempo per andare a Torino, visto che la trasferta era “nel frattempo divenuta di suo impossibile”.

In altre parole, il Napoli avrebbe rinunciato alla trasferta di Torino prima della prescrizione delle autorità nelle ultime mail del carteggio. Ecco quindi, la responsabilità del club.

Il giudice ha poi specificato: “È preclusa ogni valutazione sulla legittimità di atti e provvedimenti, in qualunque forma adottati, delle Autorità sanitarie e territoriali posti in essere a tutela della salute di singoli o della collettività“.

Carlo Alvino ha commentato su Twitter la sentenza su Juve-Napoli: “Nulla di nuovo sotto al sole. Solo l’ennesima conferma di quanto andiamo dicendo da tempo. Ma abbiate fede non finirà così. Alla fine la giustizia (magari anche fuori dai confini) trionferà! #ForzaNapoliSempre e nun c’accire nisciuno!”.

Mattia Grassani, legale della Ssc Napoli, nelle scorse ore aveva spiegato: “Il Napoli non accetterà sanzioni neanche minime ed una cosa deve essere chiarissima. In caso contrario, verranno percorsi tutti i gradi di giudizio che l’ordinamento statuale prevede e non si potrà fare a meno di rivolgersi all’autorità giudiziaria ordinaria“.

Le parole di Alvino e la volontà del calcio Napoli di ribaltare la sentenza, fanno ben sperare i tifosi azzurri, che sul Web gridano allo scandalo e al sopruso. De Laurentiis è pronto alla battaglie e ha già preparato il ricorso che sarà presentato nei tempi prestabiliti.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Archivi