ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Il Napoli brucia tutti per Kumbulla, lo volevano in Italia e all’estero

napoli brucia tutti per kumbulla

Il Napoli brucia tutti per Kumbulla, la concorrenza dell’Inter è stata superata lo riferisce la redazione di Radio Punto Nuovo. 

Il Napoli è pronto a siglare un doppio colpo nelle prossime ore con Marash Kumbulla e Ricardo Rodriguez. Secondo quanto riferito durante Punto Nuovo Sport Show Kumbulla è “vicinissimo a diventare un nuovo giocatore del Napoli. Nonostante l’interesse di Inter, Juventus, Roma e di alcuni club di Premier League e Bundesliga“. Di fatto il Napoli brucia tutti per Kumbulla, anche perché la SSCN è stata l’unica società “che si è presentata con un’offerta seria alla scrivania del Verona, raggiungendo un accordo economico intorno ai 20 milioni di euro. Nei prossimi giorni, ci sarà l’incontro tra la dirigenza partenopea e l’entourage del calciatore per raggiungere l’intesa anche con quest’ultimo“. Nelle prossime ore è pronto a diventare un calciatore del Napoli anche Ricardo Rodriguez. Accordo vicinissimo con il terzino sinistro di proprietà del Milan.

Il Napoli brucia tutti per Kumbulla: si può chiudere

Le prossime ore saranno decisive per il passaggio di Marash Kumbulla al Napoli. L’Inter, principale antagonista degli azzurri, è tagliata fuori e difficilmente potrà tentare un rilancio nelle prossime ore. Cristiano Giuntoli deve trovare l’accordo economico con l’entourage del calciatore, ma i segnali che arrivano sono positivi, con Kumbulla che potrebbe seguire le orme di Rrahami: firmare per il Napoli e restare fino a giungo a Verona. Ma chi è Marash Kumbulla? Il difensore nato in Italia di origini albanesi, è nato a Peschiera del Garda l’8 febbraio del 2000. Kumbulla è un difensore centrale che può giocare sia sulla sinistra che sulla destra, senza alcuna distinzione nonostante il suo piede preferito sia il destro. A 19 anni Kumbulla è considerato uno dei migliori prospetti nel suo ruolo: con 185 cm di altezza abbina un ottimo fisico ad una buona posizione tattica.

Archivi