ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Il Napoli batte il Cagliari e torna a vincere anche in campionato. Spunta un dato positivo

Il Napoli batte il Cagliari e torna a vincere anche in campionato
Ultimo aggiornamento:

Cagliari-Napoli 0-1 gli azzurri battono i sardi e tornano a vincere anche in campionato.  Seconda partita senza subire goal per gli uomini di Gattuso.

Il Napoli batte il Cagliari grazie ad una rete di Mertens. Gli azzurri tornano a vincere anche in campionato dopo il brutto KO contro il Lecce. Spunta un dato importante per Gattuso: seconda partita consecutiva senza subire goal.
Cagliari in piena crisi e Napoli in ascesa. Ha detto questo la sfida della Sardegna Arena, con i partenopei che vincono 1-0 e agguantano il Bologna all’8° posto, facendo precipitare i rossoblù in undicesima posizione.

CAGLIARI-NAPOLI

Il Napoli, Sbanca la Sardegna Arena battendo il Cagliari, grazie alla rete di Mertens (sei in campionato). Gli azzurri, reduci dalla vittoria in Coppa Italia contro l’Inter, in campionato hanno avevano perso a sorpresa contro il Lecce, e trovano oggi punti chiave per la rincorsa a un piazzamento in Europa, ora distante due punti.
Gattuso ha dovuto rinunciare a Milik e Koulibaly, neanche convocati. Il Cagliari non vince dallo scorso 5 dicembre, e ha fatto a meno di Nainggolan, squalificato.

La partita nei minuti iniziali è molto tattica, e il primo sussulto arriva al 18′: botta dalla trequarti di Pereiro di poco alta . Il Napoli risponde con un colpo di testa di Manolas alto sopra la traversa. Al 36′ ghiotta palla-goal per Elmas, che calcia però debolmente sul primo palo: facile parata per Cragno. Stesso canovaccio nella ripresa, con le due squadre molto guardinghe sul piano tattico.
Una fiammata di Mertens porta in vantaggio però i partenopei: tiro a giro letale dalla destra del belga al 66′ e pallone che tocca il palo più lontano e si infila alle spalle di Cragno. Il Cagliari prova a reagire, con Maran che inserisce Paloschi e Birsa nel tentativo di riacciuffare almeno il pareggio. Klavan impegna da fuori area Ospina, che si salva in calcio d’angolo, all’83’. Poi non succede più nulla: i partenopei conquistano i 3 punti con il minimo sforzo ed effettuano il sorpasso in classifica. Dopo il fischio finale per i rossoblù arriva anche la contestazione della Curva.

DATO IMPORTANTE PER IL NAPOLI DI GATTUSO

Il Napoli ha vinto tutte le ultime cinque trasferte di Serie A contro il Cagliari con un punteggio complessivo di 15-0.  La squadra di Gattuso non subisce goal per la seconda volta consecutiva.

IL TABELLINO DI CAGLIARI-NAPOLI

MARCATORI: 66′ Mertens

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Pisacane, Walukiewicz (70′ Mattiello), Klavan, Lu. Pellegrini; Nandez, Cigarini (82′ Birsa), Ionita; Pereiro (66′ Paloschi); João Pedro, Simeone. All. Maran
L’articolo prosegue qui sotto

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas, Hysaj (80′ Mario Rui); Zielinski, Demme (60′ Insigne), Fabián Ruiz; Callejón (66′ Politano), Mertens, Elmas. All. Gattuso

Arbitro: Doveri di Roma 1

Ammoniti: João Pedro, Walukiewicz, Nandez (C), Zielinski (N)

Archivi