Calcio Napoli e cultura Napoletana

Il Mapei Stadium sarà tutto azzurro. Il Napoli giocherà in casa contro il Sassuolo

Il Mapei Stadium sarà tutto azzurro. Venduti tutti i 4000 biglietti del settore ospiti ma ci saranno tifosi napoletani ovunque nello stadio del Sassuolo.

lo scrive il Corriere dello sport

Il Mapei Stadium sarà tutto azzurro

NAPOLI-Andati letteralmente a ruba, e che dubbio c’era. Sold out per il settore ospiti riservato alla tifoseria azzurra, ma non finisce mica qui: perché oltre a quei quattromila ticket riservati ai supporter partenopei (Gradinata e Distinti laterali nord, costo 28 euro), la chiazza azzurra continuerà ad espandersi in tutti gli altri settori del Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Lo stesso che ha capienza di circa ventimila posti e che, stando alle proiezioni, dovrebbe riempirsi a metà, o su di lì. Sino a ieri sera venduti infatti 9500 tagliandi (complessivi), compresi quelli riservati agli ospiti, ma resta ancora tempo utile per provvedere in extremis a munirsi di biglietto.

Occasione che non si faranno sfuggire tanti altri tifosi azzurri non residenti in Campania, per i quali non sussistono limitazioni di sorta e che verosimilmente finiranno col distribuirsi un po’ dappertutto: alla fine probabilmente più di mezzo stadio sarà colorato d’azzurro.

Il Napoli giocherà in casa contro il Sassuolo

Contro il Sassuolo il Napoli schiererà per l’ennesima volta il dodicesimo uomo a supporto, una presenza che si preannuncia massiccia ed al contempo festosa, oltre che di fondamentale importanza per sospingere la squadra. Prepariamoci dunque al consueto colpo d’occhio offerto dal Napoli fuori casa.

Domani  sarà  imponente la partecipazione dei club di fede partenopea: a Reggio Emilia ne confluiranno tanti dislocati in regione, con in testa il Napoli Club Bologna – Passione e identità” .

Il “Club Napoli Partenopei Modena”, invita con un comunicato a colorare la curva d’azzurro ed accogliere Hamsik & C. in campo con un prolungato sventolio di sciarpe.

Non solo dall’Emilia: la rappresentanza dei club risulterà in generale foltissima, poiché arriveranno un po’ da tutte le regioni  A partire dalla Puglia, con il Napoli Club Brindisi, poi dalla  Liguria, dalla Toscana, dalla Lombardia e  dal Veneto.

CONSIGLIATI PER TE