Calcio Napoli

Gazzetta – Salernitana-Napoli: le probabili formazioni, scelto il sostituto di Osimhen

Il Napoli gioca a Salerno per tenere saldo il primo posto in classifica

Salernitana-Napoli le probabili formazioni, le ultimissime novità. Spalletti non può contare su Osimhen infortunato, gioca Mertens. Anche nel grafico di Gazzetta dello Sport viene confermato Mertens al posto di Osimhen con la Salernitana. La scelta del belga sembra essere quella più naturale per sostituire Osimhen che oggi effettuerà esami strumentali alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno. L’infortunio del nigeriano preoccupa lo staff medico azzurro. La situazione dell’attaccante di Lagos sarà monitorata nei prossimi giorni, ma ora Spalletti dovrà giocare e possibilmente vincere senza Osimhen in campo. Alle porte ci sono tre sfide difficili: Salernitana, Legia Varsavia e Verona.

Salernitana-Napoli: tre ballottaggi per Spalletti

Secondo quanto scrive Gazzetta dello Sport ci sono tre dubbi di formazione per Spalletti. Il tecnico del Napoli con la Salernitana è indeciso se schierare Mario Rui o Juan Jesus dal primo minuto. L’esterno portoghese sta giocando bene, ma avrebbe bisogno di rifiatare. A centrocampo Fabian Ruiz è in vantaggio su Demme per un posto da titolare, anche perché attualmente la coppia Fabian-Anguissa sembra inamovibile. In attacco Mertens è favorito su Petagna per sostituire Osimhen e giocare al centro del tridente completato da Politano e Insigne. Le altre certezze sono Ospina in porta, Rrahmani e Koulibaly con Di Lorenzo esterno a destra.

Il tecnico della Salernitana, Stefano Colantuono per la sfida con il Napoli avrà cinque assenze. Gli indisponibili per i granata sono: Coulibaly L., Coulibaly M., Bodan, Ruggeri e Capezzi. Tre ballottaggi per Colantuono: Gagliolo-Strandberg, Bonazzoli-Gondo, Simy-Djuric.

Salernitana-Napoli: probabili formazioni Gazzetta.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.