Tutto Napoli

Gattuso: “Quanti errori in occasione dei gol, bene la reazione. Dobbiamo reagire”

Gennaro Gattuso tecnico del Napoli ha parlato al termine della partita persa con l’Atalanta in semifinale di Coppa Italia.

Lo ammette Gennaro Gattuso: “Nel primo tempo l’Atalanta ha fatto molto meglio di noi” poi ai microfoni della Rai aggiunge: “Nel secondo tempo abbiamo ribaltato la situazione ma il terzo gol ci ha tagliato le gambe. Potevamo fare molto meglio in occasione dei tre gol ma la squadra è stata brava a reagire, un’altra squadra al posto nostro ne prendeva quattro o cinque dopo quei due gol subiti. Purtroppo a volte ci manca l’entusiasmo, ma dobbiamo alzare la testa e guardare avanti“.

Il tecnico analizza anche la prestazione di Osimhen che “arriva novantaquattro giorni di inattività e non facile rientrare al meglio. Può essere importantissimo per noi, stasera a tratti mi è piaciuto ma lui può fare molto meglio di quello che ha fatto stasera“.

Napoli: ora c’è la Juve

Il Napoli è cambiato nella ripresa con il cambio modulo: “Ho provato a fare quel cambio per liberare Insigne che era un po’ bloccato nella sua posizione. Purtroppo ci sono stati degli errori e non siamo riusciti ad esprimerci come volevamo. Lo so che lo diciamo da tempo ma dobbiamo ripartire, lo dobbiamo fare già a partire da sabato, quando affronteremo una squadra molto forte come la Juventus. Obiettivi? Sicuramente recuperare qualche calciatore che ci manca, inoltre non è facile riuscire a preparare bene le partite quando si gioca praticamente sempre ogni tre giorni“. Incalzato dai giornalisti della Rai il tecnico non si sbilancia sulla presenza di De Laurentiis allo stadio: “Non ci ho parlato, non ci siamo detti nulla“.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.