Fiorentina-Napoli. Out Lozano e Milik. Ecco cosa farà Ancelotti

Lozano Milik

Si avvicina Fiorentina Napoli. Gli azzurri giocheranno al Franchi senza il neo acquisto Lozano e Milik. Acelotti punterà su Mertens e la coppia Manolas – Koulibaly.


FIORENTINA NAPOLI

Il Napoli si avvicina alla prima sfida di campionato con alcuni dubbi in attacco. In Fiorentina-Napoli vedremo il neo acquisto viola Ribery, ma non Lozano e molto probabilmente nemmeno Milik.

Al Franchi, Ancelotti punterà su Mertens come punta centrale e alla sue spalle giocherà probabilmente Fabian Ruiz.

La posizione del centrocampista spagnolo, nei disegni di Ancelotti andava occupata da James Rodriguez, ma secondo le ultime notizie lanciate da AS, quotidiano spagnolo vocino alle vicende di Real e Barcellona, Zidane sta valutando l’idea di toglierlo dal mercato e tenerlo in rosa.

Sulla fascia destra dovrebbe debuttare Giovanni Di Lorenzo mentre in difesa debutterà la coppia titolareKostas ManolasKalidou Koulibaly.

MILIK E LOZANO

Milik out contro la Fiorentina. Anche oggi il polacco si è allenato a parte per un problema muscolare. Da qualche giorno il calciatore polacco dà costantemente forfait in allenamento, non lavorando con i compagni di squadra ma a parte, seguendo un programma personalizzato.



Lozano deve sistemare ancora alcune cose in Olanda. Ancelotti comunque ha fatto capire che non lo avrebbe schierato. Lozano è reduce da una settimana con pochi allenamenti anche a causa di una contusione ricevuta nell’ultimo match giocato col Psv.

COME STA LA FIORENTINA

La Fiorentina vista nel precampionato, non è una squadra che ha impressionato la critica. Lo stesso Montella sembra avere delle difficoltà tecniche: “Si può essere offensivi, ma con equilibrio. I nostri esterni hanno mostrato di essere più offensivi che difensivi, ma ad oggi è difficile proporre un centrocampo a due con quattro offensivi. Mi piacerebbe, ma in questo momento non possiamo attuarlo”.

L’arrivo di Ribery sembra aver portato una ventata di entusiasmo nell’ambiente viola. I tifosi non vorranno perdersi il debutto del francese, molto probabilmente il Franchi sarà sold out.

false
Leggi Anche
Dino Zoff ad Ancelotti: «Carlo, affida la porta a Meret. È pronto per una grande squadra»
Zoff a Radio Marte: “Meret più bravo di me. Il Napoli può recuperare”