TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

FIGC, Lo Monaco: “Il Napoli ribalterà la sentenza. Gli azzurri volevano giocare, non c’è premeditazione”

Pietro Lo Monaco, consigliere FIGC è sicuro che la sentenza su Juve-Napoli sarà ribaltata in appello.

Pietro Lo Monaco, consigliere FIGC è intervenuto sulla sentenza che il giudice sportivo ha inflitto agli azzurri per la partita Juve-Napoli. Lo Monaco ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ha spiegato le proprie ragioni:

Il giudice sportivo non è entrato nel merito delle disposizioni della ASL. Credo ancora fermamente che questa sentenza sarà ribaltata. L’Asl ha impedito al Napoli di partire, esercitando la sua sovranità. Se continua così il contagio si ferma tutto”.

Pietro Lo Monaco, consigliere FIGC ha poi aggiunto: “Il giudice sportivo non poteva, comunque, esprimersi in maniera diversa rispetto a quanto ha fatto. Il Napoli aveva approntato la macchina organizzativa per partire, quindi non c’è premeditazione sul non voler giocare”.

Il consigliere FIGC Lo Monaco che crede nell’assoluta buona fede del Napoli. De Laurentiis e suoi legali sono già al lavoro per preparare il ricorso da presentare in corte d’Appello. La società partenopea vuole ribaltare una sentenza ingiusta.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Archivi