Le Interviste

Di Marzio: “De Laurentiis, ci si aspettava il colpo magico per lo scudetto. Organigramma Napoli non di livello”

Gianni Di Marzio ex allenatore e dirigente ha parlato di Spezia-Napoli e dell'organizzazione societaria della SSCN

Secondo Gianni Di Marzio il Napoli deve puntare ad avere un organigramma societario di livello se vuole crescere. L’ex allenatore a Radio Marte ‘bacchetta’ Aurelio De Laurentiis e dice: “Ci aspettavamo un colpo magico per dare qualcosa in più in chiave Scudetto. Diciamo che si è un po’ frenato. Manca un organigramma di alto livello, basta guardare gli altri. Il Napoli quando ha vinto qualcosa lo ha fatto non solo grazie a Maradona e ai grandi calciatori ma anche ad Allodi, a Moggi, ai direttori che sapevano come fare. Se non ci sapremo far rispettare e voler bene in federazione saremo sempre allo stesso punto“.

Intanto sabato alle 15 c’è Spezia-Napoli una partita che gli azzurri devono vincere per essere artefici del proprio destino per la qualificazione alla Champions League. “Il campo dello Spezia è abbastanza stretto, bisogna giocare veloce e di prima perché altrimenti ti aggrediscono. Il Napoli deve andare lì arrabbiato di aver lasciato i 2 punti contro il Cagliari. Se va lì con la mentalità giusta il Napoli deve vincere, non c’è partita. Bisogna andare convinti perché la gara è determinante ai fini della Champions, anche perché c’è Juventus-Milan” dice Di Marzio che aggiunge: “Insigne? Spero che tiri fuori grinta e tecnica e possa trascinare il Napoli in Champions. Politano? Credo molto in lui. Gattuso si può giocare le carte al meglio e gli assi giusti“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.