Varie-Calcio

Derby Torino-Juventus, lo striscione dei tifosi del Toro: “Uccideteli” – FOTO

Si infiamma il derby Torino-Juventus partita che si giocherà sabato 2 ottobre

Il derby Torino-Juventus si infiamma con lo striscione dei tifosi del Toro che scrivono: “Uccideteli“, esponendolo all’esterno dello stadio. Un clima rovente quello all’esterno dello stadio Olimpico Grande Torino, dove la squadra di Juric è stata incitata dai tifosi granata per tutto il tempo della rifinitura. C’è grande attesa per il tifosi del Torino che vogliono battere la Juventus, anche perché non vincono una stracittadina dal 2015.

Lo striscione dei tifosi granata per il derby Torino-Juventus, fa capire l’aria che tira nella città piemontese. La sfida è valida per la settimana giornata di Serie A ma le due formazioni sono a pari punti nella classifica guidata dal Napoli. Frutto di una partenza a rallentatore dei bianconeri di Allegri che ha steccato l’avvio di campionato racimolando appena due punti nelle prime quattro giornata. La Juventus si è fermata anche col Napoli ma poi ha saputo riprendersi con le vittorie con Spezia e Sampdoria. Gli uomini di Allegri dopo la vittoria in Champions League col Chelsea vogliono cercare di mantenere il momento positivo.

Lo striscione esposto dai tifosi per il derby Torino-Juventus è solo una delle iniziative dei supporters granata. In duecento hanno affollato lo stadio Grande Torino ed hanno continuato ad incitare la squadra per caricarla in vista di una sfida che vogliono vincere a tutti i costi. Il digiuno di vittorie per il Toro dura dal 26 aprile 2015. Il Torino non è più riuscito a vincere un derby da quella data e, tra le mura amiche, ha sempre perso nelle ultime tre sfide. Anche in quel caso la Juventus era allenata da Allegri, mentre sulla panchina del Torino c’era Ventura. Per il Toro furono decisivi i gol di Darmian e di Quagliarella.

Lo striscione esposto per il derby Torino-Juventus.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.