Calcio Napoli

De Laurentiis a Castel Volturno per dare la carica, ecco il retroscena

Aurelio De Laurentiis a Castel Volturno: obiettivo caricare la squadra in vista della sfida delicatissima con l’Atalanta. 

Il match si giocherà oggi alle 19 allo stadio San Paolo di Napoli. Carlo Ancelotti deve fare i conti con l’emergenza in difesa dopo lo stop di Malcuit che si aggiunge a quello di Manolas. Recuperati Maksimovic e Mario Rui, anche se non dovrebbero partire titolari.

Ritiro Napoli

Il Napoli ha scelto di andare in ritiro prima della sfida con l’Atalanta. Carlo Ancelotti non lo fa quasi mai, ma per questa volta ha voluto tenere la squadra insieme anche alla vigilia della sfida contro la squadra di Gian Piero Gasperini, partita delicatissima per tanti fattori a cominciare dalla classifica che vede l’Atalanta al terzo posto. Ieri in ritiro è arrivato il presidente: Aurelio De Laurentiis a Castel Volturno non era annunciato, ma ha voluto comunque stare vicino alla squadra.

Ecco un retroscena riferito dall’edizione odierna de Il Corriere dello Sport

Eccomi qua”, le parole del presidente. Quando il Napoli sta per accomodarsi a tavola e nessuno ne ha percezione, la porta girevole introduce nella sacralità d’una vigilia che va condivisa – la squadra e il club, l’allenatore e il presidente e il direttore sportivo – perché ci sono serate che hanno bisogno d’una fusione collettiva in cui si afferri il senso d’una partita, sgrossandola dagli eccessi e però dandole «fisicità»: è una partita che sa di Champions League, può tracciare un solco o anche diventare un tormento, e c’è tutto intorno, in città e sui social che ormai rappresentano il tempo che viviamo, un pessimismo cosmico che va allontanato o perlomeno fronteggiato con autorevolezza.

La reazione della squadra

Secondo quanto riferito sempre da Corriere dello Sport la reazione della squadra alla visita di De Laurentiis a Castel Volturno è stata molto positiva. Sia i giocatori che Carlo Ancelotti erano felici di sentire la vicinanza del patron azzurro che ha vissuto le ore di ritiro in serenità, chiacchierando con il tecnico ma anche con il ds Cristiano Giuntoli.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.