Calciomercato Napoli

“Dal Napoli mi dicevano ma dove vuoi che vada Insigne”, Pisacane racconta il retroscena.

L'agente del capitano del Napoli parla al Corriere dello Sport

L’agente di Lorenzo Insigne ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport, il rinnovo col Napoli è sempre più lontano. Il rinnovo tra Insigne ed il Napoli è ancora bloccato e le possibilità di un incontro positivo si riducono sempre di più. Durante l’intervista Pisacane fa sapere che fino ad ora non ha parlato con nessuno, ma che da gennaio è pronto ad ascoltare qualsiasi offerta.

Pisacane-Insigne-Napoli

L’agente di Lorenzo Insigne, Vincenzo Pisacane, racconta anche un retroscena su Insigne e sul rapporto con la società del Napoli, che è buono ma di certo non idilliaco.
Un grande campione avrebbe meritato più tempo. Molti mesi fa ho provato a parlare con De Laurentiis, ma lui non voleva dialogare con me e mi rimandava a Giuntoli. Qualcuno in società una volta mi ha detto: “Ma dove vuoi che vada Insigne?” Credevano che nessuno potesse essere interessato a lui“.
Pisacane racconta dell’attaccamento alla maglia di Insigne. Del sacrificio fatto per il Napoli e dell’impegno che mette sempre, in allenamento come in ogni partita. Al momento “Insigne è sereno e concentrato. Ha un po’ di fastidio al polpaccio. Il Napoli è la sua vita da più di 30 anni, nessuno più di lui sogna lo scudetto“.
Ovviamente questo non chiude le porte ad un suo addio che sembra sempre più imminente. Anche perché oramai il Napoli ha deciso di tagliare gli ingaggi e non vuole coprire i 5 milioni chiesti da Insigne. A questo punto la destinazione all’estero sembra più che possibile, con il Toronto che vuole fare il colpaccio portando Insigne in Mls, per farlo diventare una superstar. Qualche settimana per trovare un’intesa col Napoli c’è ancora, bisogna capire se De Laurentiis sarà disposto a fare un passo verso il giocatore. Altrimenti a fine stagione sarà addio tra Insigne ed il Napoli. Un addio che si potrebbe concretizzare già a gennaio.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.